Spiagge sicure, Termoli contro la merce contraffatta: assunti altri 4 Vigili estivi

Attualità
martedì 14 luglio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
I controlli della Polizia locale
I controlli della Polizia locale © Termolionline.it

TERMOLI. La giunta Roberti nel solco di quanto già reso operativo a Campomarino: l’amministrazione comunale di Termoli dichiara guerra all’abusivismo commerciale e alla vendita di merce contraffatta, dopo aver fatto domanda lo scorso 16 giugno di accesso al contributo previsto dal Viminale, corredata da un progetto contenente misure da adottare, mezzi, personale e costi da impiegare, prevedendo l’impiego di 4 unità in servizio appiedato o ciclo-montato con il velocipedi in dotazione.

Sono 32mila gli euro del contributo. In merito, visto che è tuttora vigente la graduatoria per l’assunzione di vigili stagionali, approvata con determina n. 1395/2018; ritenuto pertanto, dover procedere all’assunzione delle 4 unità previste dal citato progetto, attingendo dalla graduatoria per l'assunzione di vigili urbani stagionali categoria C/1 del CCNL comparto Enti Locali con rapporto di lavoro a tempo determinato approvata con determina n. 1395/2018, secondo l’ordine di graduatoria; la giunta autorizza il dirigente del settore personale a procedere alla assunzione dei primi 4 idonei vigili stagionali di cui alla graduatoria approvata con determina dirigenziale n. 1395/2018, per un mese a decorrere dal 15/07/2020 al 14/08/2020, da utilizzare, anche se in via non esclusiva, per la realizzazione del progetto “Spiagge sicure”.