Hanen Benmariem: modello di integrazione riuscito alla perfezione

Attualità
mercoledì 21 ottobre 2020
di Michele Trombetta
Più informazioni su
Hanen Benmariem: un esempio di integrazione riuscita alla perfezione
Hanen Benmariem: un esempio di integrazione riuscita alla perfezione © Termolionline

TERMOLI. Hanen Benmariem: un esempio di integrazione riuscita alla perfezione. Il Governo tunisino l’ha voluta premiare con una benemerenza per il suo impegno mediterraneo in Italia, in Molise, a Termoli.

Hanen Gzaziel Benmarien, nata in Tunisia, ha nei confronti delle comunità tunisine presenti in Molise e in Italia un senso istintivo di protezione e collaborazione, sempre pronta a intervenire in loro aiuto nei momenti di difficoltà e di esigenze particolari.

Abbiamo voluto conoscere meglio questo esempio vivente di integrazione da cittadina straniera ad italiana adottata, con famiglia marito e quattro figli.

Hanen è una persona speciale, dolcissima che merita tutti queste attenzioni, riconosciute nella nostra città sempre pronta a dare una mano,

La dottoressa Elda Della Fazia, direttrice sanitaria della Confraternita della Misericordia l’ha definita una persona davvero incredibile.

Noi ringraziamo Hanen anche per il gradito cadeau che ci ha donato a fine intervista contenti di avervi fatto conoscere più da vicino una donna tunisina e molisana d’adozione, che comunque fin da quando è arrivata qui nella nostra città l’ha da subito amata.

Dimostrazione in più del fatto che non è importante il luogo di provenienza, il mondo come dimostra Hanen è una terra libera e aperta a tutte le popolazioni nessuno può vantare diritti di prelazione.