Donna incinta positiva portata al Cardarelli, ma al San Timoteo ci sono altri contagiati

Attualità
giovedì 22 ottobre 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Ospedale San Timoteo
Ospedale San Timoteo © Termolionline.it

TERMOLI. Come è noto, si aggrava ogni giorno di più la situazione del Covid, sia in Italia che in Molise.

Dal punto di vista epidemiologico crescono i casi attualmente positivi e, sul fronte degli ospedali, si registra un’impennata dei pazienti ricoverati con sintomi e in terapia intensiva.

Quello che non pare funzionare più è l’argine del tracciamento.

A testimoniare quello che i numeri rivelano, anche in Molise, la situazione odierna all’ospedale San Timoteo di Termoli, dove nelle ultime ore si sono affollati i reparti con 6 positivi, provenienti da diversi comuni dell’hinterland e il reparto di Malattie infettive del Cardarelli che progressivamente aumenta ogni giorno il numero dei ricoveri.

Situazione allo stremo, dunque, in attesa che si sblocchi qualcosa sul cosiddetto blocco Covid. Tra i nuovi positivi anche una donna incinta di Termoli, di 41 anni, trasferita dal reparto di Ostetricia di Termoli al Cardarelli.