L'inferno si sposta a Termoli, emergenza senza fine sulla costa

Cronaca
domenica 01 agosto 2021
di La Redazione
Il rogo alla periferia Sud di Termoli
Il rogo alla periferia Sud di Termoli © TermoliOnline.it

TERMOLI. L'inferno si sposta da Guglionesi e Campomarino a Termoli. Dopo un principio d'incendio che sembrava sotto controllo, un grosso rogo è divampato lungo la statale 87, nei pressi dei palazzi di via Mar Mediterraneo, risalendo dalla Bufalara e un altro fronte è scoppiato a Rio Vivo, in corso evacuazione di alcuni residenti. La costa è in stato di guerra, con mezzi e uomini per terra, mare e aria. Assurdo quello che sta accadendo oggi, nel giorno più caldo da due anni a questa parte. Evidente la mano dell'uomo, con simili condizioni climatiche. 

Enorme il timore dei residenti e le squadre di Vigili del Fuoco e soccorritori cercano di dividersi per non lasciare scoperto alcun versante, assieme alle forze dell'ordine. Il sindaco sta coordinando tutti gli interventi della Protezione civile locale.