Volano schiaffi e spintoni in un ristorante, arrivano Carabinieri e 118

Cronaca
sabato 20 novembre 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Carabinieri di Campomarino
Carabinieri di Campomarino © Termolionline.it

CAMPOMARINO. Carabinieri della stazione di Campomarino intervenuti nel pomeriggio di ieri in un noto ristorante. Un 45enne, mentre era all’interno del locale coi figli minorenni e la moglie, è stato affrontato da un paio di uomini che si trovavano nello stesso ambiente. Pare davvero per motivi risibili, «Perché ci stai guardando», la frase rivolta all’ignaro avventore, che peraltro li conosceva, prima di arrivare alle vie di fatto, qualche schiaffo, spintoni, volano parole grosse e il litigio, quasi un’aggressione gratuita, si trasferisce anche all’esterno della trattoria, coi due protagonisti che filano via, mentre stava arrivando la pattuglia del 112. Tutti e 4, perché figli e moglie hanno tentato di difendere il 45enne, sono poi stati soccorsi dal 118 Molise, intervenuto con l’ambulanza e i volontari della Misericordia di Termoli, e trasportati per accertamenti al Pronto soccorso dell’ospedale San Timoteo.