Degrado urbano e allarme sociale, chiuso per 7 giorni locale a Bojano

Il provvedimento sab 28 maggio 2022
Cronaca di La Redazione
1min
Carabinieri e Polizia eseguono provvedimento chiusura locale a Bojano ©Questura
Carabinieri e Polizia eseguono provvedimento chiusura locale a Bojano ©Questura

BOJANO. Con provvedimento emesso dal Questore di Campobasso – Giancarlo Conticchio – su proposta del Comandante della locale Compagnia Carabinieri, è stata disposta la chiusura di un noto esercizio pubblico di Boiano per un periodo di sette giorni.

Gli agenti della Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Campobasso unitamente a personale della Compagnia dei Carabinieri di Bojano nel pomeriggio di venerdì scorso hanno eseguito il provvedimento di chiusura ex art. 100 T.U.L.P.S (Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza) per una durata di 7 giorni nei confronti di un esercizio commerciale situato nel centro cittadino del comune molisano. Il provvedimento è stato disposto per motivi di sicurezza pubblica  e per prevenire ulteriori situazioni di degrado urbano ed allarme sociale.

A seguito di controlli effettuati da personale dei Carabinieri di Bojano nonché a seguito di numerosi esposti presentati dai residenti della zona e diverse segnalazioni di esercenti del posto, è emerso che gli avventori del locale sono per la maggior parte dediti all’uso di bevande alcoliche nonché al consumo di sostanze stupefacenti, alcuni con gravi precedenti di polizia a proprio carico per i reati di spaccio di sostanze stupefacenti, rissa, furto e  rapina. Gli avventori  sono soliti stazionare stabilmente fuori dal pubblico esercizio, fino a notte fonda con musica ad alto volume e schiamazzi, rendendo non solo insostenibile la permanenza nelle proprie abitazioni per i residenti della zona, ma limitandone anche la libertà di uscire in sicurezza.

E' il sesto locale chiuso nel 2022  dal Questore Cponticchio per motivi legati alla pubblica sicurezza e al degrado urbano.

TermoliOnline.it Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 02/2007 del 29/08/2007 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Emanuele Bracone

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Termolionline.it. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione