Spuntone di metallo esce dall'acqua, breve tratto interdetto alla balneazione al Lido

L'ordinanza ven 05 agosto 2022
Cronaca di La Redazione
1min
Il tratto di mare interessato ©TermoliOnLine
Il tratto di mare interessato ©TermoliOnLine

CAMPOMARINO LIDO. Divieto di balneazione imposto in un tratto di mare a Campomarino lido con ordinanza della Capitaneria di Porto di Termoli. «Vista la segnalazione telefonica pervenuta alla Sala Operativa di questo Comando in data 4 agosto alle ore 13 relativa alla presenza di un oggetto in metallo non identificato sporgente dal fondale nello specchio acqueo destinato alla balneazione antistante la spiaggia libera del litorale di Campomarino tra lo stabilimento balneare “Nettuno” e lo stabilimento balneare “Mare Chiaro”; tenuto conto della necessità di salvaguardare la sicurezza della balneazione e di prevenire il verificarsi di possibili danni a persone o cose; nel tratto di mare del litorale del comune di Campomarino antistante il tratto di spiaggia libera compreso tra lo stabilimento balneare denominato “Nettuno” e lo stabilimento balneare denominato “Mare Chiaro”, nel punto individuato dalle seguenti coordinate GPS: Lat. 41°57’ 32’’ N - Long. 15° 03’ 38’’ E, così come indicato nelle immagini sotto riportate, è presente un oggetto in metallo non identificato sporgente dal fondale che risulta temporaneamente segnalato con una boa di colore bianco, in attesa di idonea segnalazione e rimozione dello stesso. Con decorrenza immediata, per un raggio di 10 metri, è interdetta la balneazione e qualsiasi altra attività connessa con l’uso del mare.

Galleria fotografica
Ti potrebbero interessare

TermoliOnline.it Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 02/2007 del 29/08/2007 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Emanuele Bracone

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Termolionline.it. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione