Gamba schiacciata all'ex Zuccherificio, operaio romeno finisce al San Timoteo

Cronaca
Termoli giovedì 11 ottobre 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Zuccherificio
Zuccherificio © Termolionline.it

TERMOLI. Un operaio romeno di 51 anni, E. J., è rimasto con la gamba schiacciata durante le operazioni di rimozione delle parti mobili del vecchio Zuccherificio. Subito soccorso dai compagni di lavoro, che hanno chiamato il 118 e l’equipe del Molise soccorso è giunta assieme agli operatori volontari della Misericordia di Termoli in ambulanza.

Il 51enne è stato subito trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Timoteo di Termoli, dove il personale del reparto di emergenza ha dovuto gestire una brutta ferita alla gamba infortunata, che presentava uno squarcio profondo, ma per fortuna che non ha intaccato le ossa, evitando fratture.