Raffica di controlli, sanzioni e sequestri sulla Bifernina

Cronaca
Termoli mercoledì 31 ottobre 2018
di La Redazione
Polizia Stradale scatenata nei controlli, sanzioni e sequestri sulla Bifernina
Polizia Stradale scatenata nei controlli, sanzioni e sequestri sulla Bifernina © Termolionline.it

CAMPOBASSO. Senza sosta l’attività della Polizia Stradale di Campobasso, diretta dal Vice Questore Aggiunto Marco Graziano, volta al contrasto dei comportamenti pericolosi per la circolazione stradale. Nel mese di ottobre, nel corso di specifici servizi, sono stati organizzati molti posti di controllo sulle principali arterie di collegamento della provincia.

Complessivamente sono stati controllati più di 850 autoveicoli e sono state contestate più di 590 violazioni alle norme del Codice della Strada; 61 le infrazioni accertate per mancato uso delle cinture di sicurezza (di cui 3 recidivi nel biennio), 20 per l’uso di cellulari durante la guida; 30 sono state le patenti ritirate ad automobilisti che effettuavano sorpassi non consentiti e pericolosi, in particolare sulla statale Bifernina dove, a seguito di controlli per la stabilità della diga, sono stati imposte varie prescrizioni dall’ente proprietario della strada. Inoltre, 35 veicoli sono stati sottoposti a sequestro o fermo, una persona è stata deferita all’autorità giudiziaria per omissione di soccorso e 5 targhe sono state ritirate per omessa iscrizione al Pra o per uso improprio delle stesse.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • vincenzo barberio ha scritto il 31 ottobre 2018 alle 22:06 :

    Buonasera, Le Forze dell'Ordine fanno quotidianamente il loro dovere,il termine "scatenano" mi sembra piu' adatto a frequentatori di discoteche. Rispondi a vincenzo barberio

  • vincenzo barberio ha scritto il 31 ottobre 2018 alle 21:48 :

    Buonasera, a mio giudizio le Forze dell'Ordine non sono mai come dite Voi scatenate ma incaricate di fare rispettare le norme e le leggi. Gli scatenati si possono trovare negli stadi in occasione di partite di calcio o di concerti musicali. cordiali saluti vincenzo barberio Rispondi a vincenzo barberio