Pickup si ribalta più volte, 48enne trovato morto nella boscaglia

Cronaca
Termoli giovedì 01 novembre 2018
di La Redazione
Carabinieri
Carabinieri © TermoliOnLine

SAN MARTINO IN PENSILIS. Pickup si ribalta più volte lungo la strada provinciale che collega l’agro di San Martino in Pensilis a Ururi, nei pressi del convento. Accorrono i militari dell’Arma dei Carabinieri, ma non trovano nessuno nell’abitacolo ormai schiacciato dopo i vari capitomboli. Cominciano tutta una serie di accertamenti. Accade nella tarda serata di martedì scorso. Ieri pomeriggio, in un sopralluogo ancora più accurato e reso favorevole dalla luce del sole, viene rinvenuto il corpo senza vita di un uomo, un 48enne originario del foggiano.

Il cadavere era a 300 metri da dove è stato recuperato il veicolo, ed è stato rinvenuto alle 15.30. Era nascosto tra gli alberi e non era possibile avvistarlo dalla strada. Su disposizione della Procura di Larino, la salma del pugliese è stata trasferita alla sala mortuaria dell’ospedale San Timoteo di Termoli, dove si è in attesa dell’autopsia, che dovrà svelare almeno le circostanze e il momento preciso della sua morte.