A fuoco anche il Flixbus, rogo estinto dai Vigili del fuoco

Si tratta di un mezzo Flixbus. Sul posto anche Polizia Municipale e Carabinieri

Cronaca
Termoli lunedì 03 dicembre 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Autobus a fuoco al terminal bus di Vasto
Autobus a fuoco al terminal bus di Vasto © Giulio Monteferrante

VASTO. Era partito da Termoli alle 7.05 diretto a Vasto e con destinazione finale Fiumicino. La maledizione degli autobus non finisce più. Pur se stavolta non è avvenuto in Molise, ma comunque ha riguardato una tratta comune, è il sesto incidente in venti giorni, dal 13 novembre scorso e come allora, protagonista è il fuoco, divampato sul torpedone.

Grande paura questa mattina al terminal bus di Vasto. Alle 7.45 un autobus della compagnia Flixbus ha preso fuoco mentre era fermo in sosta. I passeggeri e l'autista hanno fatto appena in tempo a scendere dal mezzo, con le fiamme che lo hanno avvolto in pochi istanti nell'area del vano motore.

Sono subito intervenuti gli autisti dei mezzi fermi in sosta con gli estintori e poi i Vigili del fuoco del distaccamento di via Madonna dell'Asilo che hanno provveduto a mettere in sicurezza l'area e a spegnere il fuoco che oramai aveva avvolto il mezzo nella parte posteriore. Sul posto anche la Polizia Municipale e Carabinieri, l'area è stata momentaneamente delimitata con del nastro per permettere le operazioni di pulizia della sede stradale e di rimozione del veicolo andato in fiamme.

Successivamente è arrivata anche la nota della stessa Flixbus.

"FlixBus si rammarica di confermare che questa mattina alle 7.45 un autobus a lunga percorrenza, operante per conto di FlixBus, alla fermata di Vasto ha avuto un problema con l'unità di controllo che ha generato del fumo e lievi fiamme. I passeggeri e l'autista non sono rimasti feriti e tutti i passeggeri sono stati in grado di continuare il loro viaggio. In qualsiasi momento, la sicurezza dei passeggeri e dei conducenti è la nostra massima priorità, motivo per cui il veicolo è stato prontamente condotto in riparazione e sottoposto a tutti i controlli necessari".

GUARDA IL VIDEO: