Quanto sono imbecilli! Danneggiata la statua di Carlo Cappella

Cronaca
Termoli sabato 08 dicembre 2018
di Emanuele Bracone
Più informazioni su
Danni alla statua di Carlo Cappella
Danni alla statua di Carlo Cappella © Termolionline.it

TERMOLI. La mamma degli imbecilli è sempre incinta, non esistono precauzioni e anticoncezionali.

A che serve spendere tempo, idee e risorse per quei cittadini, immaginiamo giovinastri idioti senza presente e con il futuro nelle nebbie, che non recepiscono alcun messaggio di civiltà, figurarsi di cultura e appartenenza.

Nemmeno il tempo di inaugurare la terza statua in bronzo dedicata alla termolesità, con la scultura di Carlo Cappella - scoperta sabato scorso, giusto una settimana fa - che vandali senza scrupoli e senza cervello hanno pensato di mettersi all’opera subito.

Anche l’opera a tutto tondo che ritrae Benito Jacovitti venne ‘sporcata’ nella notte di Halloween, allora più indizi fanno una prova: quella che ci sono persone dal quoziente intellettivo simile a un prefisso telefonico.

Sindaco, vogliamo le telecamere al più presto, così chi vilipende e danneggia tutto ciò che è patrimonio pubblici potrà essere perseguito nelle sedi opportune.