Moscerini protagonisti di giornata, in fuga dagli sciami

Cronaca
Termoli martedì 11 giugno 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Moscerini protagonisti di giornata
Moscerini protagonisti di giornata © Termolionline.it

TERMOLI. Bagnanti in fuga, non tutti, ma una buona parte, nella giornata di oggi. Nessuno si aspettava una pioggia di moscerini sulla costa.

In tanti hanno detto «conviene tenere le finestre chiuse». Insomma, se fra le piaghe d'Egitto c'era l'invasione di zanzare, mosche e locuste, oggi a Termoli spetta quella di moscerini.

Il paesaggio in alcuni punti appare davvero apocalittico, da film horror, ma anche a voler ridimensionare, uscire di casa risulta comunque disgustoso e lascia sulla pelle un senso di fastidio e pizzicore.

Sciame più fitto e diffuso in alcune zone (Rio Vivo, lungomare Nord, parco comunale) e meno nel pieno centro urbano, impossibile da documentare fotograficamente, ma in ogni caso un curioso e inquietante evento che da ore ha fatto scattare il tam-tam sui social e fra la gente.

Alcuni riferiscono di aver creduto vi fosse nebbia o polline sulla tangenziale e sulla statale 16 Adriatica. Molti bagnanti si sono visti rovinato da questo fenomeno il loro tranquillo momento in spiaggia, non potendo trovare sollievo nemmeno con un bel tuffo perché la superficie del mare - neanche a dirlo - è cosparsa di insettini morti.