Ancora un dramma sulla spiaggia, bagnante muore tra lido Anna e Cala Sveva

Cronaca
Termoli mercoledì 14 agosto 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Il bagnante deceduto
Il bagnante deceduto © Termolionline.it

TERMOLI. In una giornata di cronaca dove non è mancato davvero nulla ennesimo dramma balneare dell'estate 2019. Un bagnante è morto sulla spiaggia di Sant'Antonio, tra il lido Anna e la Cala Sveva, probabilmente a causa di un malore. In ogni caso avrebbe subito una sindrome da annegamento. E' stato riportato a riva dal bagnino, dopo che si è sentito male in acqua. Era del 1957, aveva 62 anni, P. B. le sue iniziali.

Era un ristoratore che viveva e lavorava in Germania, nato a Colle Sannita, in provincia di Benevento.

Decine e decine le persone che si sono radunate attorno alla persona priva di vita. Sul posto forze dell'ordine, con Capitaneria di Porto e Polizia, oltre al 118, giunto coi volontari della Misericordia di Termoli.

Il bagnino l'ha riportato a riva ma non c'è stato nulla da fare, i tentativi di rianimarlo sono stati vani.

Secondo le prime informazioni si tratterebbe di un turista campano, che era venuto a trascorrere una giornata al mare a Termoli.