Prima vittima del mare nell'estate 2020: annega bagnante 54enne di Campobasso a Termoli

Cronaca
martedì 07 luglio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Il 118 con la Misericordia sul lungomare Nord
Il 118 con la Misericordia sul lungomare Nord © Termolionline.it

TERMOLI. Prima vittima del mare nell'estate 2020. Un 54enne di Campobasso è deceduto nel tratto di mare del lungomare Nord, tra Aloha e Torretta. Il bagnino della spiaggia libera ha provato a rianimarlo, dopo averlo tirato fuori dall'acqua, ma probabilmente era già morto. Stessa cosa il 118 Molise giunto coi volontari della Misericordia di Termoli. Il ragazzo ha usato il defibrillatore e la respirazione col pocket mask, ma non c'è stato nulla da fare.