Alcuni migranti tentano la fuga dallo Sweet Dreams, riacciuffati dalle forze dell'ordine

Cronaca
domenica 02 agosto 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Forze dell'ordine all'ex Sweet Dreams
Forze dell'ordine all'ex Sweet Dreams © Termolionline.it

CAMPOMARINO. Sarà stato il caldo eccessivo? Chissà (qualche lettore lo ritiene improbabile, vista la provenienza magrebina, ma era una iperbole). Sta di fatto che le forze dell'ordine sono dovute intervenire nel primo pomeriggio di oggi, con estrema celerità, per bloccare un inopinato tentativo di fuga di alcuni degli immigrati presenti da venerdì pomeriggio all'ex hotel Sweet Dreams di Campomarino.

Sul posto sono intervenuti anche il 118 con l'ambulanza. I migranti, tutti tunisini, ricordiamo che sono in isolamento precauzionale per 14 giorni.

Una dozzina di profughi ha tentato di forzare la quarantena, abbandonando la struttura, sono stati anche istituiti dei posti di blocco nelle vie di accesso attorno a Campomarino.