Scrittori al parco, tempo di bilanci e il 13 agosto arriva Maria Grazia Calandrone

Cultura
mercoledì 04 agosto 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Scrittori al Parco
Scrittori al Parco © Termolionline

TERMOLI. Tempo di bilanci per una delle iniziativa innovative dell'estate termolese, "Scrittori al parco", ma anche una gustosa anteprima.

Dal 19 al 25 luglio si è svolta a Termoli presso il Teatro Verde la prima edizione di  "Scrittori al parco", rassegna letteraria voluta dall'amministrazione comunale che ha scelto quest'anno di affidare anche ai libri la ripartenza della cultura dopo il lockdown, inserendo l'evento nel programma dell'estate termolese. Una settimana di incontri  con autori e autrici avvenuti al tramonto nell'accogliente e suggestiva cornice del Teatro Verde.

Romanzi e storie diverse che hanno catturato l'attenzione del numeroso e attento pubblico intervenuto. 

Una serie di appuntamenti liberi  e gratuiti  in cui le presentazioni di libri si sono trasformate  per  lettori  e scrittori in occasioni  di riflessione comune su numerosi ed interessanti temi.  

La manifestazione,  che ha visto avvicendarsi  scrittori,  scrittrici  ed attenti relatori , ha riscosso un notevole successo sia per il numero di presenze sia per il riscontro avuto dagli stessi ospiti. 

L'organizzazione dell'evento è stata curata dall'associazione Casa del libro con la collaborazione di Frentania Teatri e della libreria "Il vecchio e il mare", nell'ambito delle azioni promosse dal Patto per la lettura  per Termoli "Città che legge". Ed è la Casa del libro a comunicarci che, per una fortunata  circostanza, la rassegna si arricchisce di un ulteriore appuntamento.   

Il 13 agosto, sempre al Teatro  Verde alle ore 19, ci sarà Maria Grazia Calandrone, scrittrice  tra i  finalisti del Premio Strega  con il libro  "Splendi come vita",  per la prima volta in Molise con la sua storia che parte proprio dal  Molise.  Ancora un appuntamento da non perdere.