‘Chance’, al via la mostra fotografica permanente di Filippo Cantore

In esposizione sab 25 giugno 2022
Cultura e Società di La Redazione
1min
L'assessore al turismo Michele Barile e Filippo Cantore ©Personale
L'assessore al turismo Michele Barile e Filippo Cantore ©Personale

TERMOLI. Da oggi sarà possibile ammirare una nuova mostra fotografica di Filippo Cantore.

"Chance" il titolo   dell'evento, nome che riconduce all'opportunita' di esporre le sue opere ad un pubblico reale e non solo social.

L’ esposizione avrà la particolarità di essere permanente. Per la prima volta i termolesi e i turisti potranno ammirare in qualsiasi momento e per 365 giorni all’ anno opere che verranno di tanto in tanto sostituite. L’idea nasce da un vero cultore della fotografia, Filippo Cantore che per tale iniziativa ha proposto di ridar vita ad un angolo abbandonato della cittadina termolese.

Le immagini, infatti, saranno esposte nel piccolo locale sottostante "Pozzo Dolce", al civico 8 di viale Cristoforo Colombo, dopo averlo meticolosamente rinnovato.

L’idea è stata immediatamente accolta dall 'assessore alla Cultura, Sport e Turismo Michele Barile che ne ha condiviso l'innovazione.

Da anni le immagini di Cantore intercettano le pieghe più intime dell'animo umano, sussurrando, attraverso l’apparente staticità dello scatto, la dinamicità del presente poetico e tangibile, esistenziale e quindi in divenire.

Tecnica, pathos e istinto saranno ciò che renderanno uniche le 12 tavole scrupolosamente sistemate secondo un tema che varierà di volta in volta. Tutte avranno un titolo e una storia e tra le prime, emergerà quella scelta dall'amministrazione comunale per rappresentare il Molise alla Bit di Milano 2022.

Galleria fotografica

TermoliOnline.it Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 02/2007 del 29/08/2007 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Emanuele Bracone

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Termolionline.it. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione