La Provincia mai nata nel basso Molise: terza puntata

Pagine di storia mar 05 luglio 2022
Cultura e Società di La Redazione
1min
La Provincia mai nata ©TermoliOnLine
La Provincia mai nata ©TermoliOnLine

LARINO. Il direttore dell’Archivio storico diocesano, Giuseppe Mammarella, ci riserva un viaggio nel passato, quando era in ballo il progetto di provincia del basso Molise. Saranno cinque “noticine”, come umilmente lui le connota, ma di grande interesse, riferite all’iter e alla campagna di stampa della "provincia" basso-molisana nel periodo compreso tra il 1949 ed il 1957. Termoli, Larino e la “Provincia” del Basso Molise: storia in pillole.

«Attraverso cinque brevi noticine, corredate da alcune immagini tra le più significative, intendo rendere noto alle nuove generazioni (e non solo) la sintesi di una storia che sembra appartenere a tempi remotissimi ed invece concerne un passato recente, poiché abbraccia il periodo compreso tra il 1949 ed il 1957. Riguarda la richiesta d’istituzione di una Provincia anche nel Basso Molise ed il ruolo assunto in merito dalle due città di Termoli e Larino».

Nel terzo contributo, si spiega come «L’iniziativa larinese non fu gradita a Termoli dove maturarono idee analoghe. Il 21 settembre, sempre del 1949, se ne occupò il Consiglio comunale della città adriatica ed in quell’occasione il sindaco Armando Di Bitonto così si espresse: “in vista di una eventuale ripartizione in più province del territorio del Molise, qua e là si stanno costituendo comitati per il riconoscimento delle proprie città come capoluoghi. […] è doveroso da parte nostra far rilevare che il versante adriatico del Molise, costituito a provincia, ha per centro Termoli […] ricca di risorse, con la ferrovia adriatica […] con la strada nazionale litoranea […] con le sue industrie ed i suoi commerci sviluppatissimi, col suo porto e tanti altri pregi naturali…”. Da quell’assise scaturì una deliberazione trasmessa “in forma riservata” anche al Prefetto di Campobasso. Intanto, alla decisione assunta il 18 dicembre del 1949 dal Comitato esecutivo pro “Provincia di Larino”, rispose la città costiera con uno strumento simile emesso, il 3 gennaio 1950, da un identico Comitato pro “Provincia di Termoli” (la parte iniziale di quest’ultimo nell’illustrazione). Dall’articolo apparso su “Momento-sera” il giorno seguente, 4 gennaio 1950, titolato “Termoli e la provincia di Larino” (nell’immagine), si evince con estrema chiarezza l’atteggiamento polemico assunto a Termoli in seguito all’iniziativa larinese».

Continua.

Galleria fotografica
Ti potrebbero interessare

TermoliOnline.it Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 02/2007 del 29/08/2007 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Emanuele Bracone

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Termolionline.it. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione