L'inclusione è donna: Curvy Pride "spopola" sul litorale romano

AUTOSTIMA lun 19 settembre 2022
Cultura e Società di La Redazione
3min
L'inclusione è donna: Curvy Pride "spopola" sul litorale romano ©TermoliOnLine
L'inclusione è donna: Curvy Pride "spopola" sul litorale romano ©TermoliOnLine

SANTA MARINELLA. Il 18 settembre 2022 dalle 10 alle 19 il Castello di Santa Severa ha aperto le porte all’inclusione per affermare il diritto di essere sé stessi e con l’intento di allargare il proprio sguardo ad altre culture e ad una molteplicità variegata di esperienze di vita. Troppo spesso veniamo schiacciati dai giudizi e pregiudizi altrui per il nostro aspetto esteriore ed estetico: sguardi accusatori che feriscono come lame taglienti. Fin da piccoli veniamo condizionati da stereotipi che minano la nostra identità, con ripercussioni profonde sulla nostra autostima.

L’evento è stato svolto anche a Termoli, lo scorso 30 agosto. “I colori della libertà” hanno tinto di festa e allegria la "Piazzetta di Termoli". 

La manifestazione capitanata da Marianna Lo Preiato, proprietaria della pizzeria “vecchia Napoli” e presidente dell’associazione “Curvy pride” ha visto la raccolta fondi per la stessa associazione e un flash mob a metà serata da parte dei ragazzi.

Una serata senza pregiudizi -questo lo slogan della stessa- e un momento di condivisione davvero incredibile, oltre che una realtà ormai nuova, quasi da considerarsi post-pandemica in toto.

Marianna Lo Preiato, oggi, quindi, sarà al castello di Santa Severa «Un evento per promuovere la diffusione della cultura della pluralità, della diversità e dell’inclusione.

Troppo spesso veniamo schiacciati dai giudizi e pregiudizi altrui per il nostro aspetto esteriore ed estetico: sguardi accusatori che feriscono come lame taglienti. Fin da piccoli veniamo condizionati da stereotipi che minano la nostra identità estetica, con ripercussioni profonde sulla nostra autostima.

 Il Comune di Santa Marinella e l’associazione CURVY PRIDE – APS hanno organizzato una manifestazione all’insegna delle emozioni, dell’ascolto, delle differenze e dell’unicità di ogni individuo, del confronto attraverso le storie di vita per non sentirsi più esclusi.

Incontri e laboratori per bambini, ragazzi, docenti, scuole, genitori e nonni; shooting fotografici; laboratorio di scrittura; racconti di vita; musica; presentazioni di libri; circle time; dibattiti; pillole di portamento; sfilata flashmob: una giornata in allegria e leggerezza per un mondo più inclusivo (programma dettagliato: https://www.castellodisantasevera.it/evento/festa-dellinclusione/). Una giornata all’insegna della leggerezza ma con tanti spunti di riflessione. 

“La vera inclusione si costruisce insieme” afferma Simona D’Aulerio, socia fondatrice di Curvy Pride “la presenza alla manifestazione di Associazioni, Enti e Istituzioni testimoniano la volontà di costruire un futuro migliore, volontà che verrà simbolicamente palesata con la sottoscrizione di un Patto per l’inclusione, un impegno morale a diffondere la cultura della pluralità della bellezza e dell’essere, contro ogni forma di bullismo, stereotipo e discriminazione per un mondo davvero inclusivo”.

Nel programma dell’evento è stato inserito anche un dibattito “DIVERSITY&INCLUSION: Cosa succede nel mondo del lavoro”. Sarà presente al dibattito il Gruppo BNL-BNP nella persona del dott. Gennaro Stroppolatini, una testimonianza importante per comprendere cosa, quanto e come è cambiata la gestione delle diversità all’interno delle aziende.

La Festa Nazionale dell’Inclusione ha il Patrocinio della Regione Lazio, di Lazio Crea e del Castello di Santa Severa e il sostegno del Sindaco ... chiedere ad Alessandra

Curvy Pride, da movimento spontaneo nato nel 2013 oggi è una realtà associativa nazionale che si  occupa di organizzare iniziative e promuovere eventi per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di riconoscere l’esistenza di pluralità di modelli di bellezza e di affermare il diritto di ogni individuo di essere felice a prescindere dal proprio aspetto esteriore.

Parteciperanno alla manifestazione le associazioni “Le voci”, “Santa Marinella viva”, “Solidarietà al quadrato”, “Assemblabili globali”, “Admo”, “Woman4beauty”, “Beautifullcurvy”, “Miss Pomezia”, “Taccopunta” e chiunque abbia voglia di esprimere il proprio punto di vista.

Sostengono l’iniziativa Unicoop Tirreno, Sophia Curvy, Maxfort, Kare Design,Giraldi editore, Albero delle Matite, Labor Pro, Agf88 holding, Alterego, Unic e Pistillo Group.

Galleria fotografica

TermoliOnline.it Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 02/2007 del 29/08/2007 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Emanuele Bracone

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Termolionline.it. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione