Tutto pronto per la gara di greco: domani si inizia!

Cultura
mercoledì 22 marzo 2017
di Michele Trombetta
Più informazioni su
Tutto pronto per la gara di greco: domani si inizia!
Tutto pronto per la gara di greco: domani si inizia! © n.c.
TERMOLI. Come ha ricordato il preside Mucciaccio nella nostra video intervista riguardo alla dodicesima edizione della Gara nazionale di Greco Antico, domani, giovedì 23 marzo, arriveranno a Termoli 36 studenti provenienti da tutta Italia. Oltre alla prova scritta di greco, a questo evento sono collegate altre manifestazioni, come quella che si terrà da domani sera all'auditorium “Giovanni Paolo II°” presso la parrocchia Santa Maria degli Angeli, dove gli alunni del laboratorio teatrale “Tagathà” del Liceo Classico allestiranno uno spettacolo. Quest'anno, i ragazzi rappresenteranno una commedia del repertorio teatrale latino, “La Mostellaria” di Plauto. La responsabile del progetto, la professoressa Maura Crema, ci ha detto: “L'iniziativa culturale, che si configura ogni anno di più come vero e proprio laboratorio di scrittura e drammaturgia creativa, ha come obiettivo quello di riaffermare e valorizzare l'importanza e l'attualità dei testi classici, attraverso, la lettura, l'interpretazione critica, il riadattamento creativo e talentuoso dei ragazzi, che diventano così non solo interpreti, ma soprattutto autori dei propri ruoli”. La trama della commedia è semplice: narra di uno schiavo, che approfittando della partenza del vecchio padrone, ne travia il giovane figlio, introducendolo alle bisbocce, nonchè alla frequentazione di meretrici. Il giovane trasforma la casa paterna in un eterno festino. Di fronte all'improvviso ritorno del padrone, però, la verità rischia di venire a galla, costringendo lo schiavo ad un turbine di ulteriori invenzioni, tra cui quella di un fantasma. È intervenuto alla conferenza stampa anche il presidente del Rotary Club di Termoli, Emilio Travaglini, che ha voluto ringraziare il club che rappresenta e la dirigente scolastica Maria Concetta Niro, per aver dato anche quest'anno risalto alla gara di greco antico, che rappresenta oltre che un fiore all'occhiello della nostra città, anche un appuntamento importante a livello di cultura generale per la stessa. Il momento della premiazione avverrà sabato 25 marzo alle 9.30 presso il cinema Sant'Antonio dove verranno consegnati gli attestati e i premi ai vincitori. Un grande in bocca al lupo a tutti i partecipanti!