"Percorso azzurro": prevenire i tumori dei maschi

Cultura
Termoli lunedì 11 giugno 2018
di Michele Trombetta
Più informazioni su
Conferenza stampa asrem-comune-lilt
Conferenza stampa asrem-comune-lilt © TermoliOnLine

TERMOLI. "Percorso Azzurro" è la nuova campagna Nazionale promossa dalla L.I.L.T. ( Lega italiana per la lotta contro i Tumori) in collaborazione con L'A.N.C.I.( Assoc. Nazionale dei Comuni d'Italia). Questa campagna di prevenzione che riguarderà i maschi, prenderà il via il prossimo 14 giugno dopo la campagna "Nastro Rosa" per la prevenzione oncologica dei tumori femminili che si tiene nel mese di ottobre e che da quest'anno propone questa nuova iniziativa con la quale intende potenziare il proprio impegno nella cura e nella promozione di azioni a carattere preventivo, sia primario che secondario, volto alla sensibilizzazione della popolazione maschile in merito alle principali patologie tumorali.

I dati epidemiologici indicano, infatti, che gli individui di sesso maschile si ammalano e muoiono di più di cancro di quanto non accade alle donne. In particolare si stima che in Italia dei circa 370.000 nuovi casi di tumore maligno il 54% (circa 195.000) è diagnosticato negli uomini rispetto al 46% (circa 175.000) nei confronti delle donne.

Oggi nella sala consiliare del Comune di Termoli si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della campagna "Proteggiti dai colpi bassi" percorso azzurro: Campagna informativa per la prevenzione dei tumori maschili.

Presenti, per parlare di questo tema, il Dottor Giovanni Fabrizio, il Sindaco Angelo Sbrocca, il Direttore amministrativo Asrem Antonio Forciniti, la dr.ssa Michelina Morelli e il dottore Quintino Desiderio.

Questo il programma: il 13 e 14 giugno illuminazione di azzurro del palazzo comunale di Termoli; 14 giugno dalle 19 alle 23 in Piazza Monumento distribuzione del materiale informativo e divulgativo; lo stesso giorno visite urologiche gratuite presso l'ospedale san Timoteo (gli orari saranno comunicati individualmente e le prenotazioni si dovranno effettuare nei giorni feriali escluso il sabato dalle ore 10.00 alle ore 23.00 a partire dal giorno 11 fino ad esaurimento disponibilità).