Aut Aut Festival, arriva il regista Matteo Vicino e il suo film «Lovers»

Cultura
Termoli mercoledì 15 maggio 2019
di La Redazione
Locandina
Locandina © termolionline.it

TERMOLI. ‘Un film rivoluzionario’, così è stato descritto più volte ‘Lovers’ l’ultimo film del regista Matteo Vicino che sarà ospite dell’Aut Aut Festival Sabato 18 maggio alle 18.00 a Termoli al Cinema Sant' Antonio, ingresso libero.

Un film che ha come obiettivo quello di tentare di trasmettere al pubblico la percezione netta del baratro culturale che attraversa il mondo occidentale. “La mancanza di cultura e l’incapacità di avvicinarsi alla letteratura ha prodotto arte di basso livello nel cinema, nella musica e queste mancanze diventano un male che attanaglia la società rendendola povera - così il regista Vicino descrive il suo film - Lovers, attraverso l’amore parla di cultura e di relazione tra i due sessi”.

Matteo Vicino, noto regista di pellicole ‘scomode’ è scrittore e sceneggiatore. Collabora con la Polizia stradale Italiana, il Ministero dell'interno e il Ministero dell'Istruzione, dell'università e della ricerca come formatore ed educatore di giovani attraverso creazioni artistiche.

Il suo primo lungometraggio, Young Europe, è tratto dal suo romanzo omonimo pubblicato da Aliberti Editore nel 2010. La pellicola è stata presentata al Parlamento Europeo nel novembre 2011. Il 19 luglio 2012 è stato proiettato al Giffoni Film Festival come evento speciale e fuori concorso al Festival internazionale del cinema di Venezia nel 2013. Ha vinto il Festival di Milano per la miglior regia e ha ottenuto due candidature per miglior montaggio (Matteo Vicino) e miglior attrice protagonista (Victoria Oberli).

Il suo secondo lungometraggio, Outing - Fidanzati per sbaglio, è uscito nelle sale cinematografiche nel marzo 2013.

Lascia il tuo commento
commenti