“Imprevisto - Dialoghi d'Arte”, la mostra itinerante nel borgo

Cultura
martedì 18 agosto 2020
di Michele Trombetta
Più informazioni su
“Imprevisto - Dialoghi d'Arte”, la mostra itinerante di arte sacra nel borgo
“Imprevisto - Dialoghi d'Arte”, la mostra itinerante di arte sacra nel borgo © Termolionline

TERMOLI. Inaugurata nel tardo pomeriggio di ieri la mostra diocesana “Imprevisto - Dialoghi d'Arte”, con le opere dell'artista Michele Porsia inaugurazione presso l'Episcopio in piazza Duomo, ma la mostra sarà itinerante; infatti le opere in arte sacra saranno ospitate oltre al Palazzo Vescovile anche nelle vetrine delle botteghe e dei negozi del Paese Vecchio.

“Il mistero di Cristo seppur annunciato atteso e desiderato, si è manifestato in modo Imprevisto. Questa scelta di mostra itinerante è una scelta che non solo permette un distanziamento sociale previsto dalle norme anti-Covid ,ma soprattutto permetterà la partecipazione della comunità che si fa custode e promotrice del patrimonio culturale ecclesiastico, la mostra si potrà ammirare nelle passeggiate nel borgo fino alla fine del mese, ma non è escluso che ci possa essere un’appendice nei primi giorni di Settembre dipenderà anche dal successo di visite, di cui siamo certi ce ne saranno molte e l'artista Michele Porsia si merita questo successo condiviso con chi ha permesso di realizzare tutto questo.

Presenti all'inaugurazione il vescovo della diocesi Termoli-Larino Gianfranco De Luca, l'assessore comunale alla Cultura Michele Barile e l'artista Michele Porsia, da noi intervistato.