«A chi bisogna rivolgersi per essere ascoltati?»

dom 14 agosto 2022
Dai social di La Redazione
1min
«A chi bisogna rivolgersi per essere quanto meno ascoltati? ©Termolionline.it
«A chi bisogna rivolgersi per essere quanto meno ascoltati? ©Termolionline.it

TERMOLI. Un post social efficace, nei toni e nei contenuti: da Simona Doerscher.

«A chi bisogna rivolgersi per essere quanto meno ascoltati?

I Vigili urbani sono sotto organico, così come altre forze dell’ordine… questo è quello che puntualmente mi viene risposto ogni volta che li chiamo, insieme a un posticcio: “Sono impegnati in altro”. Sempre lo stesso disco, ormai rotto. Una cosa è sicura: Termoli sta diventando una discarica a cielo aperto, persino in centro! Non credo siano i residenti del luogo a essere così incivili (almeno spero!), ma sicuramente i “villeggianti” di questo turismo di massa che sta letteralmente violentando Termoli e i suoi abitanti, costretti a subire orde di incivili che, ben lontani dal voler non lasciare traccia di sé, sporcano, inquinano e fanno schiamazzi a tutte le ore della notte e del giorno. E non mi venite a dire che portano soldi! Portano solo munnezza! Altro che Termoli perla dell'Adriatico. Associazioni del territorio… dove siete?»

Galleria fotografica
Ti potrebbero interessare

TermoliOnline.it Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 02/2007 del 29/08/2007 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Emanuele Bracone

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Termolionline.it. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione