Mercato azionario: cosa aspettarsi dal titolo Amazon nei prossimi mesi?

Scenari ven 12 agosto 2022
Dal web di La Redazione
3min
Mercato azionario: cosa aspettarsi dal titolo Amazon nei prossimi mesi? ©Termolionline.it
Mercato azionario: cosa aspettarsi dal titolo Amazon nei prossimi mesi? ©Termolionline.it

I mercati azionari stanno attraversando un periodo di grande difficoltà: l'inflazione corre a ritmi incredibili da diversi mesi e i grandi problemi incontrati dai produttori nella catena di approvvigionamento si sono fatti sentire in modo pesante sugli utili di diverse società, anche tra quelle più importanti a livello internazionale. Può sembrare strano, considerando che questo titolo viene sempre inserito tra quelli “sicuri”, ma anche le azioni Amazon hanno passato un brutto periodo.

Durante i primi sei mesi di questo 2022 sui mercati finanziari è stata registrata la più grande distruzione di ricchezza degli ultimi trent'anni: considerando i mercati azionari e obbligazionari, si parla di perdite complessive superiori ai 35.000 miliardi di dollari! Uno dei listini più coinvolti è stato il Nasdaq, l'indice che racchiude i più importanti titoli tecnologici, che ha ceduto circa un terzo: alcune imprese hanno perso fino al 70%, mentre Amazon è riuscita a limitare i danni. Cosa accadrà nei prossimi mesi?

Cosa è successo al mercato azionario dei titoli tech

Durante la fase più acuta della pandemia molte imprese del mondo tech hanno registrato performance incredibilmente positive. In questi ultimi mesi di crisi, invece, molte di loro hanno subito delle perdite devastanti: si pensi per esempio a realtà come Zoom o Netflix, che nel giro di poco tempo hanno bruciato il 70% del loro valore. Per fortuna i colossi del Nasdaq, ovvero Google e Amazon pur andando incontro ad inevitabili perdite, sono riuscite a contenere i danni, cedendo “solo” il 20%.

Questo aspetto, che all'apparenza può sembrare negativo (in fondo le azioni hanno perso quasi un quarto del loro valore), può essere visto come un'opportunità. È la dimostrazione che l’azienda di Jeff Bezos è abbastanza forte da reggere l'urto della crisi e ha portato il prezzo del titolo a livelli più accessibili. Per questo motivo, seguirne l’andamento è importante per restare sempre aggiornati in merito. Per capire come investire in azioni Amazon può essere utile leggere la guida messa a disposizione da Tradingonline.it, portale specializzato nel settore degli investimenti digitali dove trovare approfondimenti e contenuti dedicati.

La situazione attuale delle azioni Amazon

In queste settimane il titolo Amazon ha mostrato un trend più forte rispetto a quello del Nasdaq 100: questo significa che gli investitori hanno molta fiducia sul gigante dell'e-commerce, con una propensione all'acquisto più alta rispetto a quella che riguarda l'indice. II periodo rimane comunque molto delicato, con una volatilità particolarmente alta, anche se i volumi giornalieri sono comunque sotto controllo.

Nel momento in cui scriviamo le azioni Amazon sono quotate 114,33 dollari; osservando il grafico può sembrare che il titolo abbia già superato il picco del sell-off, raggiunto dopo la comunicazione dei dati relativi al primo trimestre del 2022. Il peggio, quindi, sembrerebbe che sia già alle spalle: ovviamente bisogna sempre rimanere cauti quando si parla di investimenti in borsa, però anche gli analisti si dicono convinti di una ripresa del titolo.

Cosa potrà accadere nei prossimi mesi al titolo

Quando avverrà e quale sarà l'entità di questa ripresa è ancora molto difficile da dire, però c'è molta fiducia. Il già citato split, ovvero il frazionamento delle azioni, ha avuto un effetto positivo sulla quotazione del titolo, aiutandolo a tamponare le perdite. L'obiettivo dello split è quello di favorire l'accesso degli investitori al dettaglio, categoria che è poco rappresentata nel capitale di Amazon. Ovviamente questo da solo non basta a rilanciare la quotazione del titolo, ma l'allargamento della platea degli investitori anche a chi non ha grani capitali a disposizione è già una buona cosa.

La differenza la potrà fare la strategia di diversificazione che la compagnia adotta ormai da diverso tempo. Tutti conosciamo Amazon per essere la più importante realtà nel mondo dell'e-commerce: il costante aumento dello shopping online ha portato la compagnia ad un livello di fama incredibile, ma sono le attività al di fuori di questo ambito che possono dare i maggiori margini di crescita. Si pensi per esempio a tutto il settore del publishing, alla produzione di media ed allo streaming, alle catene di negozi Amazon Go, ai web services ed agli impegni nei settori dei trasporti, dell'energia e dell'assistenza sanitaria.

Ti potrebbero interessare

TermoliOnline.it Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 02/2007 del 29/08/2007 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Emanuele Bracone

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Termolionline.it. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione