Suggerimenti facili per mantenere i tuoi account al sicuro

Privacy dom 27 novembre 2022
Dal web di La Redazione
3min
Suggerimenti facili per mantenere i tuoi account al sicuro ©TermoliOnLine
Suggerimenti facili per mantenere i tuoi account al sicuro ©TermoliOnLine

Quante volte al giorno utilizziamo app, accediamo a servizi di film in modalità streaming o facciamo login in e-commerce per dare libero sfogo allo shopping? Sicuramente la risposta è…Molte, moltissime!

Ma quante volte al giorno pensiamo a farlo in maniera sicura? In questo caso, probabilmente, la risposta è… Nessuna!

I consigli da seguire per navigare in sicurezza

Navigare in sicurezza significa evitare che il proprio conto corrente venga svuotato, che la propria privacy venga violata e che i dati sensibili non vengano rintracciati.

Di seguito, qualche consiglio utile da seguire per garantire il massimo della sicurezza ai propri account.

Utilizzare password univoche ed efficaci per navigare in sicurezza

Per navigare in sicurezza non si può non avvalersi di password univoche, evitando di utilizzare la stessa password su più siti. È consigliato anche evitare di fare riferimenti alla vita privata o professionale. Meglio non utilizzare quindi parole di sblocco riconducibili all'utente, come ad esempio: nome, cognome, luogo di nascita, codice fiscale, etc…

Una password univoca complica la vita agli hacker, che nel caso in cui dovessero scoprire la tua password per un sito, non avrebbero modo di utilizzarla per accedere ad altri account. Questo può essere scomodo per chi ha poca memoria, ma fortunatamente esistono i password manager, ovvero dei gestori di password che memorizzano le parole di sblocco e permettono all’utente di non dimenticarle e averle sempre pronte all’uso.

Film streaming solo con l’utilizzo di VPN

I video in streaming non sono altro che video consultabili online, avviando la riproduzione dei contenuti mentre il resto dei dati è ancora in transito. Un esempio comune a molti naviganti del web è la piattaforma di contenuti “Netflix”, che consente di guardare tantissimi video semplicemente connettendosi ad internet.

Per far sì che una serata davanti alla televisione a base di telefilm o serie TV avvenga in sicurezza, lo streaming deve essere associato a una VPN. Per VPN si intende una rete privata virtuale, instaurata come connessione tra soggetti che utilizzano un protocollo di trasmissione pubblico e condiviso.

Chi è nuovo nel settore può andare alla ricerca di una VPN che offre una prova gratuita, così da testare il servizio senza fare investimenti immediati o fuori budget.

Rimuovere rimuovi app ed estensioni del browser non necessarie

Più app sono installate su un dispositivo, più è alto il rischio che quest’ultimo venga preso di mira dagli attacchi di hacker. È bene quindi che sul computer vengano installate solo app ed estensioni essenziali. Per proteggere le informazioni personali, è meglio evitare pertanto di installare app sconosciute o da fonti ignote.

Una volta accettato questo consiglio, la prima cosa da fare se non utilizzi alcune app da molto tempo, è procedere con l'ottimizzazione dello spazio che occupano.

Evitare di aprire messaggi o email sospette

Capire se un’email è spam o un'innocua comunicazione è un passaggio fondamentale se si vuole proteggere il proprio account. Spesso le email, così come i messaggi (sms), contengono tante minacce che sfruttano la diffusione virtuale per raggiungere utenti distratti o troppo impegnati per dedicare tempo al contenuto. Ed è così che migliaia di persone ogni giorno vengono danneggiate da truffe online, che si proliferano sempre di più.

Occhio quindi a cliccare su link presenti nei testi dei messaggi provenienti da persone che non si conoscono. Specialmente se contengono comunicazioni che promettono soldi, vincite o richieste di pagamento.

Sono da evitare anche i contenuti con messaggi spinti, improntati su discorsi a fine sessuale, che mirano a colpire i presunti desideri del ricevente minacciando la sua sicurezza.

Acquistare un buon antivirus

Dopo aver parlato delle email truffaldine, un consiglio apparentemente banale ma essenziale è quello di acquistare un buon antivirus, meglio se ben recensito e capace di scansionare a fondo il dispositivo sul quale viene installato.

In commercio esistono versioni anche gratuite, perfette per chi vuole approcciarsi per la prima volta a questo strumento in maniera non dispendiosa.

Chi è del settore conosce già queste accortezze, ma chi sta muovendo i primi passi nel mondo online deve assolutamente prendere nota di quanto appena elencato. Suggerimenti semplici da seguire e per la maggior parte a costo zero, che permettono di andare in soccorso a tutte le tasche.

TermoliOnline.it Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 02/2007 del 29/08/2007 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Emanuele Bracone

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Termolionline.it. 2023 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione