Quando l'emergenza corre, la Misericordia risponde: screening di massa nel Fortore

Flash News
domenica 17 gennaio 2021
di La Redazione
Quando l'emergenza corre, la Misericordia risponde: screening di massa nel Fortore
Quando l'emergenza corre, la Misericordia risponde: screening di massa nel Fortore © Termolionline

MOLISE. Quando l’emergenza corre, la Misericordia risponde. Confraternite abituate in Molise e nel Paese a entrare in azione nelle situazioni più delicate, senza arretrare mai.

Come è avvenuto nelle ultime 48 ore a Sant’Elia a Pianisi, paese in zona rossa del Molise, dove la Misericordia del Fortore si è messa a disposizione della locale amministrazione e della comunità, soprattutto.

Screening di massa che da sabato 16 a martedì 19 caratterizzerà questa parte del territorio avversata da un cluster Covid particolarmente esteso.

L’organizzazione è a cura dell’amministrazione locale, col supporto della Misericordia del Fortore, della dottoressa Maria Saveria Mastrovita e della Colavita Oli.

L’iniziativa, che non prevede alcun costo a carico di chi si sottopone al test, è rivolta ai residenti o ai domiciliati in paese e si sta svolgendo nel palazzetto dello sport, dalle 10 alle 16.

Non può partecipare chi è in attesa di esito di tampone molecolare, chi è in quarantena o isolamento o malattia per qualsiasi motivo, i bambini sotto i sei anni, chiunque abbia già programmato una data per un tampone. Le prenotazione giunte finora sono 480. Lo screening è stato promosso dalla Misericordia del Fortore, che si sta occupando anche dell’assistenza e della gestione dei dati, di comunicare l’esito (solo in caso il test sia positivo; se negativo non seguirà alcuna comunicazione) e dei referti. La Misericordia sta operando a Sant’Elia dal 25 dicembre scorso. Ha fornito assistenza alle 108 persone risultate positive, distribuendo 45 saturimetri e oltre 1.500 mascherine del tipo ffp2. I volontari dell’associazione, in servizio 24 ore su 24, hanno inoltre consegnato e installato più di 40 bombole di ossigeno presso 20 abitazioni. Si sono occupati poi di consegnare medicinali e di provvedere alla spesa, eseguendo almeno un centinaio di consegne.

Ai sei storici volontari della Misericordia Fortore se ne sono aggiunti altri due nell’ultimo periodo.

Chi ancora non lo avesse fatto e vuole prenotare il test, può telefonare lunedì o martedì dalle 9 alle 13 allo 0874.81205.

Le più commentate
Le più lette