“Valori in rete senza frontiere”, al via il progetto della Figc Molise

Flash News
martedì 23 febbraio 2021
di La Redazione
Più informazioni su
“Valori in rete senza frontiere”, al via il progetto della Figc Molise
“Valori in rete senza frontiere”, al via il progetto della Figc Molise © Personale

CAMPOBASSO. Il Settore Giovanile e Scolastico della Figc Molise, con a capo il coordinatore Federale dott. Gianfranco Piano, nonostante l’emergenza pandemica, prosegue il suo lavoro sul territorio e porta avanti i propri progetti. Per quanto riguarda l’attività scolastica la delegata SGS prof.ssa Teresita Felaco ha coinvolto gli istituti del territorio regionale promuovendo il progetto “Valori in rete senza frontiere” di cui fanno parte Giococalciando, Ragazze in Gioco, Tutti in Goal, Campionati e Campionati Studenteschi. Ben diciassette istituti scolastici hanno risposto favorevolmente all’appello, alcuni aderendo anche a più progetti: si tratta del Convitto Nazionale Mario Pagano (Cb), IC Matese-Vinchiaturo-San Giuliano, IC Manzoni Cercemaggiore-Sepino, IC Colozza (CB), IC Petrone (CB), IC San Giovanni Bosco (IS), IIS Pertini, Montini, Cuoco (CB), IS Cuoco Manuppella- Termoli, IS Omnicomprensivo Guglionesi, IS Omnicomprensivo Statale Casacalenda, IS D’Ovidio (CB), Scuola Guerrizio (CB), IC Palata, Plesso Castellone, IS Omnicomprensivo Scarano, Scuola Secondaria I Grado Bojano e Scuola Secondaria I Grado Spinete. Il delegato al calcio a 5 SGS Massimiliano Matticoli ha fatto visita nei giorni scorsi all’Istituto Scolastico San Giovanni Bosco di Isernia per la consegna delle magliette quale premio per il successo ottenuto nella passata stagione scolastica(per la provincia di Campobasso la vittoria è andata alla scuola d’Ovidio). Nell’occasione sono stati illustrati i dettagli del progetto Valori in Rete del quale fa parte l’iniziativa Giococalciando riservata atutti gli studenti, abili e diversamente abili, delle classi I, II, III, IV e V delle Scuole Primarie di tutto il territorio nazionale. I bambini hanno mostrato grande interesse per l’iniziativa che sicuramente verrà riproposta in altri istituti scolastici. E’ tra l’altro in fase di preparazione, in collaborazione con l’AIA, il progetto “Arbitro Scolastico”, le iscrizioni sono in corso e per conoscere i dettagli e compilare l’apposito form di adesione è possibile visitare il sito valorinrete.it.