Dopo la Pasquetta alternativa piena di divertimento e musica, il grazie dell'Agng

Flash News
giovedì 08 aprile 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Una Pasquetta alternativa ma piena di divertimento e musica.
Una Pasquetta alternativa ma piena di divertimento e musica. © Termolionline

GUGLIONESI. Una Pasquetta alternativa ma piena di divertimento e musica. 

L’Agng dopo la fantastica riuscita del Pasquetta Twitch Party, si sente in dovere di scrivere qualche riga per ringraziare chi ha reso possibile la realizzazione dell’evento.

«In primo luogo, i ringraziamenti più sentiti vanno al nostro pubblico: il video al momento vanta 3900 visualizzazioni e, durante la diretta, ci siamo scambiati più di 2000 messaggi nella chat: non potevamo chiedere di più! 

Altri doverosi ringraziamenti vanno agli artisti che si sono esibiti. Partiamo dai DJ: Simone Del Muto, Nicolai, Rosolino e Dee_fe ci hanno fatto alzare dal divano e ci hanno  spettinato con i bassi. Possiamo passare poi alle voci strepitose di Carola Talia e Francesca Saccomandi, o alle chitarre sognanti di Antonino Ciliberto e Mattia Fratangelo. E come dimenticare le band: Daniele Antenucci e i suoi Cose Tinte Quartet hanno confezionato un’esibizione praticamente perfetta, e i No Funny Stuff ci hanno lasciato semplicemente a bocca aperta, anche per merito del guglionesano Giuseppe Cassa. Non poteva mancare il rap, e Keto con il suo flow ha fatto decisamente centro. Stefano, frontman dei Vaskomania, ci ha regalato un’intepretazione davvero toccante dei brani dell’intramontabile Vasco Rossi. Adamo & Vicci ci hanno catapultati in tempi e posti lontani con I loro passi e con la loro inconfondibile attitudine. Un ringraziamento speciale alla famiglia Marolla che ha voluto condividere con noi il ricordo di Claudio e la sua passione per la musica. Per concludere, gli sketch dei Dialettanti e la fisarmonica del maestro Michele Paolone ci hanno riportato in un lampo alle tradizioni della nostra terra, che mai ci stancheremo di riascoltare. Ciliegina sulla torta, il saluto in diretta di Amedeo Grieco del duo Pio e Amedeo. 

Adesso, tocca alla regia: grazie Nicolai, sia per aver spiegato a noi, tutti intorno alla trentina, come usare Twitch sia per l’immenso impegno profuso in preparazione e durante la diretta. Non c’è show senza conduttore: Pasquale Festa si è rivelato un mattatore, coinvolgendo gli spettatori e regalando a tutti molte risate spontanee.

Alla fine, perdonateci, ma ci ringraziamo da soli. Grazie a tutti i membri dell’associazione: Domenico Vignale, Davide Di Falco, Vincenzo Iannone, Argentino Vernucci, Corrado Del Torto, Giovanni Spadafora, Paolo Lamanda, Luigi Stivaletti, Giovanni Ruberto, Cristiano Marra.

Per finire, possiamo dire che questo evento ci ha fatto capire tre cose: la prima è che la nostra Guglionesi annovera una lista di talenti artistici spaventosa, purtroppo molto spesso non valorizzata a dovere. La seconda è che il pubblico giovane risponde con entusiasmo ad eventi del genere, segno che la voglia di cultura ed intrattenimento è estremamente fervente nella nostra comunità. La terza cosa che portiamo a casa da quest’esperienza è la consapevolezza che con tanto lavoro di squadra e con un grande cuore si possono ottenere risultati pazzeschi. Infinitamente grazie».