Salta il numero legale in aula, rinviato il Consiglio a Guglionesi

Flash News
martedì 04 maggio 2021
di Alberta Zulli
Più informazioni su
Il municipio di Guglionesi
Il municipio di Guglionesi © Termolionline

GUGLIONESI. Scintille e colpi di scena, ieri mattina al consiglio comunale di Guglionesi, dove i consiglieri di minoranza, Elisa D’Astolto, Giuseppe D’Urbano e Antonio Tomei, hanno abbandonato in blocco la seduta. Prima di loro e, prima della votazione, per motivi personali hanno abbandonato l’assise anche Gianfranco Del Peschio e Giuliana Senese.

Il numero legale, quindi, per l’approvazione delle proposte di fatto non c’è stato, poiché la compagine che sostiene la Giunta non era presente al 100%, con un consigliere a casa per motivi di salute.

Andiamo con ordine. La maggioranza Bellotti arriva in consiglio proponendo ai consiglieri la modifica di deliberazione, proposta che la minoranza ha rifiutato. La maggioranza, quindi, sospende l’assise per poi ripresentarsi in consiglio sospendendo la proposta di modifica. I consiglieri di minoranza hanno deciso all’unanimità di abbandonare il consiglio accusando la maggioranza della mancanza di rispetto nei confronti loro e dei presenti.

La seduta era stata rimandata a questa mattina, ma poi è arrivata comunicazione da parte del vicepresidente dell'assise civica, che rinviava a data da destinarsi.

L’ordine del giorno verteva solo su una tematica, la Mimì Del Torto, al centro delle scene ormai da tempo, la proposta Nr. 19 ad “Oggetto: Approvazione dei verbali n.2 del 31 dicembre 2020 e n. 6 del 23 aprile 2021 del Commissario dell'Istituzione "Mimì del Torto" - "Bilancio di previsione 2020- 2022" e la proposta Nr.20 ad “Oggetto: Approvazione dei verbali n.5 del 3 febbraio 2021 e n. 6 del 23 aprile 2021 del Commissario della Mimì del Torto - Rendiconto 2020”.