Larino, dal 26 luglio a fine agosto scatta l’isola pedonale in tre arterie

Flash News
giovedì 22 luglio 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Municipio di Larino
Municipio di Larino © TermoliOnline.it

LARINO. Con una nuova ordinanza il sindaco di Larino Pino Puchetti ha inteso istituire l’isola pedonale in tre arterie del comune. Di seguito il testo:

IL SINDACO

Preso atto del programma dell’Estate larinese 2021 e della conseguente volontà dell’Amministrazione di istituire l’isola pedonale nel centro storico, nel tratto compreso tra Piazza Duomo, piazza Vittorio Emanuele, Via Cluenzio, dalle ore 20,00 alle ore 01,00 del giorno successivo, nel periodo intercorrente tra il 15 luglio e il 31 agosto 2021;

Ritenuto di dover adeguare le strade innanzi citate a quanto avviene in via Cluenzio, laddove è sempre vietato il transito veicolare nelle ore serali e nei giorni festivi, al fine di consentire una migliore e più razionale vivibilità del centro storico;

Constatata, durante la stagione estiva, la sistematica e continua presenza di pedoni nelle vie del centro storico, soprattutto nelle ore serali e notturne;

Ritenuto che per motivi di sicurezza pubblica e di pubblico interesse, si rende necessario adottare, con le forme di seguito specificate, un provvedimento disciplinante la circolazione e la sosta sulle predette vie, al fine di consentire quanto indicato innanzi, in modo da evitare ogni pericolo, anche solo potenziale, per le persone e le cose;

Considerate le varie attività economiche (attività commerciali, pubblici esercizi, artigiani e studi tecnici e professionali) presenti nel centro storico aventi esigenze di utilizzo giornaliero del mezzo privato presso la stessa sede aziendale;

Vista la precedente Ordinanza sindacale n.66 dell’8/7/2021 e ritenuto di doverla modificare parzialmente;

Visti gli articoli 5, 6 e 7 del Codice della strada, emanato con D.Lgs. 30.04.92, n.285;

Visto il Regolamento di esecuzione e di attuazione del Codice della strada, emanato con D.P.R. n.495 del 16 dicembre 1992;

Vista l'ordinanza sindacale n.56 del 21.10.2020, avente ad oggetto "Ordinanza di istituzione della nuova segnaletica stradale orizzontale e verticale di istituzione della nuova segnaletica stradale orizzontale e verticale su piazze e strade del centro abitato” di cui il presente provvedimento costituisce modifica parziale ed integrazione;

Visto il D.Lgs. 18 agosto 2000, n.267, con particolare riferimento all’art.107;

OR D IN A

Nel periodo intercorrente tra il 26 luglio 2021 e il 31 agosto 2021, dalle ore 20,00 alle ore 01,00 del giorno successivo, è istituita l’isola pedonale in Piazza Duomo, piazza Vittorio Emanuele, Via Cluenzio, con conseguente regolamentazione della circolazione e della sosta come appresso:

• dalle ore 20,00 alle ore 01.00 è istituito il divieto di transito veicolare;

• dalle ore 20.00 alle ore 01.00 è istituito il divieto di sosta dei  veicoli in piazza Duomo e piazza Vittorio Emanuele;

• l’istituzione di stalli di sosta riservati ai residenti e agli esercenti attività economiche nella zona di cui all’allegata planimetria, muniti di pass, in via Circonvallazione -- in prossimità di Palazzo Ducale-, in viale Elena e in via Roma, specificando che la riserva opera fino ad esaurimento degli stalli disponibili (n.76) e dalle ore 20.00 alle ore 02.00;

• si specifica che dalle ore 20.00 alle ore 01.00 via Marconi e via Roma diventano strade senza uscita;

INFORMA

Che verrà rilasciato n.1 pass per unità abitativa e n.1 pass per attività produttiva.

Per richiedere il pass è necessario:

- essere residenti o esercitare attività economica all’interno della zona evidenziata nell’allegata planimetria;

- non possedere un garage o un posto auto privato;

- non essere in possesso di altro pass rilasciato a sé o ad altri componenti del nucleo abitativo;

- il veicolo abbinato al pass deve essere di proprietà o in uso esclusivo dei residenti/esercenti;

- i pass verranno rilasciati dall’ufficio di polizia municipale, in seguito ad istanza, secondo il modello allegato;

DEMANDA

Al responsabile dell’ufficio servizi civili e protezione civile la tempestiva modifica della segnaletica già installata.

Il Responsabile del Servizio di Vigilanza è incaricato di dare adeguata pubblicità al presente provvedimento mediante la sua pubblicazione all’albo pretorio comunale, nonché nei consueti modi di diffusione. Lo stesso Responsabile è altresì autorizzato ad adottare tutti quei provvedimenti urgenti che, per improvvise esigenze tecniche di viabilità, si rendessero necessari in fase di applicazione del presente provvedimento.

Il personale dell’ufficio di Polizia Municipale e delle altre forze di Polizia di cui all’art. 12 CdS, è incaricato della vigilanza per l’esatta osservanza della presente ordinanza. A norma dell’art.3, comma 4, della Legge 7 agosto 1990, n.241 si avverte che, avverso la presente ordinanza, chiunque vi abbia interesse potrà ricorrere, entro 60 giorni dalla pubblicazione, al Tribunale Amministrativo Regionale di Campobasso, ovvero, in alternativa, entro 120 dalla pubblicazione, al Presidente della Repubblica. Per le trasgressioni alla presente ordinanza, trovano applicazione le sanzioni previste dall’art. 7 del Codice della Strada.