Riforma catasto, Colla (Commissario Lega Molise): «No aumento tasse sulla casa»

Flash News
giovedì 16 settembre 2021
di La Redazione
Il deputato della Lega Jari Colla, componente commissione Attività produttive e commissario regionale della Lega in Molise
Il deputato della Lega Jari Colla, componente commissione Attività produttive e commissario regionale della Lega in Molise © Personale

ROMA. "Come Lega siamo sempre stati contrari ad introdurre nuove tasse sui beni immobili o inasprire quelle già esistenti.  

Le ipotesi in circolazione sulla riforma del catasto ci vedono quindi assolutamente contrari. Non vogliamo nessuna maggiorazione delle imposte sugli immobili, né dirette né indirette e nessuna revisione degli estimi catastali, il cui unico risultato sarebbe quello di inasprire la pressione fiscale su tutti i cittadini. C’è il rischio di un aumento indiscriminato dal 30 al 40 per cento delle stesse, che si tramuterebbero in un aumento automatico di Imu e Irpef, senza tener conto dell’aumento del valore degli immobili nelle compravendite ai fini della Tassa di Registro e dell’Iva. 

Non possiamo correre il rischio di mettere in crisi un settore trainante della nostra economia come quello dell’edilizia e del mercato immobiliare.

Non era questo quello che si era definito nel documento finale dell'indagine conoscitiva sulla riforma fiscale approvato dalle commissioni Finanze di Camera e Senato. La casa in Italia è già fin troppo tassata.”

Così il deputato della Lega Jari Colla, componente commissione Attività produttive e commissario regionale della Lega in Molise.