Sciopero generale dei sindacati 11 ottobre, Molise risponde presente

Flash News
venerdì 17 settembre 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Soa
Soa © Personale

CAMPOBASSO. Il SOA Sindacato Operai Autorganizzati unitamente alla Flmu, AlCobas e Sol Cobas proclamano lo sciopero generale a livello nazionale , stessa data dove altri sindacati di base già lo hanno indetto precedentemente anche se con sostanziali differenze.

A livello nazionale lo sciopero si concentrerà in primis contro le politiche del governo Draghi e dell'Unione Europea che continuano a massacrare i diritti dei lavoratori e dei territori , naturalmente seguirà un documento specifico punto per punto. La novità in Molise invece é che nell'occasione dello sciopero generale i sindacati di base presenti sul territorio SOA , USB, Confederazione Cobas nonostante alcune vedute diverse e sostanziali condivideranno e organizzeranno una manifestazione di protesta nella stessa piazza (luogo da definire tecnicamente) a Campobasso , questo atto é teso ad unire le vertenze di lotta in atto, dai lavoratori forestali ai precari della sanità ed altro, fino ad arrivare alla questione dei licenziati in mobilità delle varie realtà ex Gam Ittierre .La situazione drastica e di confusione della ex Fiat a Termoli con Stellantis.

Uno sciopero generale che coinvolgerà con la partecipazione attiva anche tutti i comitati e i movimenti in lotta per i diritti presenti nella regione Molise che si battono oltre che sul piano nazionale sopratutto contro le politiche locali che stanno affossando un'intera regione. Per il Diritto alla salute, al lavoro, ambiente, studio, isolamento e sfruttamento dei territori e delle aree interne. Il Molise che non si piega per i Diritti e la Dignità ci sarà e parteciperà attivamente l'11 Ottobre 2021 allo sciopero Generale. Seguiranno in questi giorni riunioni preparatorie da parte di tutti gli organizzatori coinvolgendo attivamente gli aderenti nel processo di lotta per i Diritti in atto.