Anche il Molise partecipa a "Libriamoci, giornate di lettura nelle scuole"

Dal 22 al 27 ottobre

Flash News
Termoli lunedì 22 ottobre 2018
di La Redazione
Anche il Molise partecipa a
Anche il Molise partecipa a "Libriamoci, giornate di lettura nelle scuole" © Centro per il libro e la lettura

MOLISE. Con 15 eventi inseriti nella banca dati del Centro per il libro e la lettura, anche il Molise partecipa attivamente a Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole, la campagna del Centro per il libro e la lettura nata da un Protocollo d’Intesa tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e il Ministero per i beni e le attività culturali, in collaborazione con #ioleggoperché, che dal 22 al 27 ottobre 2018 colora l’Italia con oltre 1.800 appuntamenti di lettura a voce alta nelle classi, anche grazie alla partecipazione di autori, attori e volontari in veste di lettori. Tre i filoni tematici proposti quest’anno, ai quali insegnanti e studenti stanno aderendo o ispirandosi: Lettura come libertà; 2018 Anno europeo del Patrimonio culturale; 200 anni: buon compleanno Frankenstein!.

Ecco una selezione degli incontri: la lista completa delle iniziative organizzate in Molise è consultabile nella banca dati sul sito di Libriamoci, all’indirizzo www.libriamociascuola.it/II/sl/gestore.php?var0=sl...

Libriamoci a Montenero

Il 22 ottobre, Montenero di Bisaccia, Istituto Omnicomprensivo di Montenero di Bisaccia, via Argentieri 80.

Nella settimana di Libriamoci, i bambini della sezione 4 di Montenero di Bisaccia e i bambini della scuola dell'infanzia di Mafalda saranno 'rapiti' dai libri con letture affascinanti e lettori d'eccezione. La voce dei libri sarà di genitori, tirocinanti ed insegnanti che trasporteranno i bambini nel mondo fantastico delle letture.

Referente Leo Galizia

“Sulle orme dei grandi” a Venafro

Dal 22 al 27 ottobre, Venafro, Istituto comprensivo L. Pilla, via Colonia Giulia 129.

La Scuola secondaria di primo grado “Leopoldo Pilla” di Venafro ha inteso partecipare anche per l'anno scolastico 2018/2019 all'iniziativa Libriamoci, perseguendo l'obiettivo di diffondere la cultura della lettura tra le nuove generazioni. Il nostro Istituto ha condiviso le tematiche proposte, scegliendo la lettura del testo Leonardo da Vinci e la penna che disegna il futuro per le classi prime dell'Istituto: Le avventure di Don Chiosciotte di Miguel de Cervantes per le classi seconde: Frankenstein di Mary Shelley per le classi terze. La lettura ad alta voce coinvolgerà alunni, docenti e personale scolastico, secondo il principio 'siamo tutti lettori'. Saranno organizzati momenti di condivisione/confronto per classi parallele che culmineranno nella produzione di materiale cartaceo e digitale.

Referente Sonia D'Aguanno.

“Tra le righe della storia” ad Isernia

Il 23, 26 e 27 ottobre a Isernia, Ics San Giovanni Bosco, via Garibaldi 43.

Come ogni anno, ormai alla quinta edizione, la nostra istituzione scolastica aderisce alla mirabile iniziativa voluta dal Centro per il libro e la lettura in collaborazione con il Ministero dei Beni Culturali. 'Libriamoci. Giornate di letture ad alta voce', dal 22 al 27 ottobre 2018 è l’esperienza volta a dare ampio spazio alla lettura come veicolo di crescita sociale e culturale. Tema scelto:
Collegato all’Anno europeo del patrimonio culturale 2018. Il 23 ottobre, alle 11 (classi seconde), incontro con la scrittrice e giornalista Emiliana Erriquez che presenterà agli alunni il suo libro A metà del sonno (Les Flaneurs Edizioni). Il 26 ottobre, alle ore 11 (classi terze) incontro la giornalista e scrittrice Nadia Verdile che presenterà, la biografia Matilde Serao ‘a signora. Il 27 ottobre, alle 11 (classi terze) incontro con il filosofo Francesco Giampietri, curatore dell’antologia molisana Cartoline dalla terra che forse esiste per i tipi dell’Erudita, Perrone Editore.

Referente Marilena Ferrante

“Libri in libertà” a Sant'Elia a Pianisi

Dal 23 al 26 ottobre, Sant'Elia a Pianisi, Istituto Comprensivo, Corso Umberto I 127

L'Istituto Comprensivo si compone di numerosi plessi. In particolare, la scuola secondaria è distribuita tra le sedi di Sant'Elia, Pietracatella e Gambatesa. Quest'anno si propone un'iniziativa 'nuova', non un unico libro da leggere e commentare con tutti gli studenti contemporaneamente, ma testi differenti che trattino temi diversi e possano essere recensiti e commentati dagli studenti, dopo le letture svolte, per favorire uno scambio tra i fruitori delle varie opere.

Referente Alessandra Pernolino

Lettore d’eccezione

Si recherà inoltre a leggere nelle classi come lettori d’eccezione il Sindaco di Venafro.