Convocato per venerdì 9 novembre il consiglio regionale

Flash News
Termoli giovedì 08 novembre 2018
di La Redazione
Consiglio regionale
Consiglio regionale © campobassoweb

CAMPOBASSO. Il Presidente Salvatore Micone ha convocato per domani, venerdì 9 novembre, alle ora 10.30, la prossima seduta del Consiglio Regionale. Questi gli argomenti all’ordine del giorno:

N. 1 Comune di Pescopennataro. Variante generale al vigente regolamento edilizio e piano regolatore generale. Fase istruttoria. Proposta al Consiglio. Art. 2, L.R. n. 7/1973.

N. 2 Modifiche all'articolo 24 della legge regionale 18 aprile 2014, n. 10, recante «statuto della Regione Molise»

N. 3 Proposta di legge n. 1: “Misure urgenti per il contenimento delle spese del Consiglio regionale e della Regione Molise".

N. 4 Istituzione di una Commissione regionale speciale, a carattere temporaneo, di studio sul fenomeno della criminalità organizzata in Molise.

N. 5 Relazione annuale del Garante regionale dei diritti della persona (L.R. n. 17/2015)

[XI LEGISLATURA Prima iscrizione seduta dell'11settembre 2018]

N. 6 legge regionale 26 marzo 2015, n. 4 - Agenzia regionale per lo sviluppo agricolo, rurale e della pesca - Collegio dei Revisori dei conti - Elezione di tre membri e individuazione del Presidente. (Rinvio delia trattazione nella seduta del 02/02/2016)

[XI LEGISLATURA - EX OGGETTO REGISTRO GENERALE N. 571 (Prima iscrizione seduta del 2 febbraio 2016)]

N. 7 Legge regionale 1° dicembre 1999, n. 37 3 successive modifiche e integrazioni. Azienda speciale regionale "Molise Acque"1. Elezione di due membri del Consiglio di amministrazione.

[XI LEGISLATURA - EX OGGETTO REGISTRO GENERALE N. 580 (Prima iscrizione 28 luglio 2015)(Rinvio della trattazione il 29 novembre 2016 - atto n. 360/16)]

N. 8 Commissione tecnica forestale. Nomina di due rappresentanti delle imprese boschive. Legge regionale 18 gennaio 2000, n. 6.

[Prima iscrizione seduta del 25 settembre 2018]

N. 9 Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 10 ottobre 2013, n. 15 (Misure in materia di prevenzione e contrasto alla violenza di genere)