Da Eugenio Bennato ai Curakanta: musica d’autore ed eventi culturali per la carrese di San Pardo

Flash News
Termoli lunedì 13 maggio 2019
di La Redazione
Locandina
Locandina © Termolionline.it

LARINO. Pubblicato il cartellone degli eventi culturali predisposto dall’Amministrazione Comunale di Larino in occasione della Festa Patronale di San Pardo, in programma nei giorni del 25, 26 e 27 Maggio, nell’ambito del progetto “Turismo è Cultura 2019” di cui il Comune di Larino è Ente Capofila con la partnership della Parrocchia di San Pardo, dell’Università degli Studi del Molise, del Gal Innova Plus e dell’Associazione culturale Multiverso.

Un programma ricchissimo con diverse iniziative finalizzate alla promozione e valorizzazione turistica del territorio.

Si parte il 21 Maggio alle ore 10 nell’atrio del Palazzo Ducale con il laboratorio didattico intitolato “I Fiori di San Pardo”, che vedrà la partecipazione degli studenti e docenti della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado di Larino e dei comuni limitrofi.

Ad illustrare le modalità di realizzazione dei fiori di carta crespa utilizzati per addobbare i 125 carri trainati da mucche e buoi lungo le strade e i vicoli del centro urbano e del borgo medievale saranno Antonietta Campitelli e Maddalena Vitulli.

Il 23 Maggio alle 17.30 sempre nell’atrio del Palazzo Ducale si terrà la tavola rotonda dal titolo “La Carrese di San Pardo: i fiori, il canto, le tradizioni dell’antica Larino” con le relazioni di studiosi, ricercatori e docenti universitari.

Il 24 Maggio alle 21.30 Piazza Vittorio Emanuele ospiterà il concerto dei Curakanta e, in tema di musica d’autore, sara’ l’atmosfera coinvolgente del Controcorrente Tour di Eugenio Bennato, con le melodie della Taranta e i grandi classici del suo vasto repertorio, a risuonare in Piazza Duomo, prima dei fuochi pirotecnici. Il concerto sarà preceduto dal duo comico “Pablo e Pedro” direttamente da Zelig e Colorado.

Sempre in tema di storia e cultura da segnalare la V edizione del Premio Vincenzo Cuoco a cura dei Rotary club del Molise con una cerimonia in programma il 22 Maggio alle 10.30 nella Sala Freda del Palazzo Ducale e il 24 Maggio la conclusione del progetto di riqualificazione dell’Ara Frentana a cura del Rotary club frentano con una cerimonia in programma alle 10.30 nelll’importante sito storico e archeologico di via Gramsci.

Infine il 25 Maggio alle 10 è prevista una visita guidata con laboratorio didattico sui mosaici di epoca Romana di Larino, dal titolo “Tessere di Storia” per bambini con età compresa tra i 5 anni e gli 11 anni, organizzato dall’Associazione Me.Mo Cantieri Culturali.

Lascia il tuo commento
commenti