Misure di sicurezza, il no al Jova Beach Party finisce su Report

L’inchiesta della trasmissione Rai “Report”

Flash News
Termoli sabato 09 novembre 2019
di Lea Di Scipio
“L’annullamento in relazione alla sicurezza non c’entra proprio nulla”, Salvadori sul Jova Party
“L’annullamento in relazione alla sicurezza non c’entra proprio nulla”, Salvadori sul Jova Party © Vastoweb.com

VASTO. Finisce su Report il caso della annullamento del concerto del Jova Beach Party.

A occuparsene lunedì scorso la trasmissione a carattere economico e sociale, che parla di giustizia, inefficienze dei servizi pubblici ed ecomafia. A curarne l'inchiesta è stata Antonella Cignarale nel servizio dal titolo “La musica è cambiata”.

E’ stato mostrato il documento della Prefettura di Chieti con tutte le criticità relative all'applicazione delle norme di sicurezza. In base alla ricostruzione fornita da Maurizio Salvadori, manager della Trident, emerge che l'evento non era da annullare, almeno dal punto di vista dell'organizzazione messa in campo per favorire la corretta esecuzione del concerto in termini di salvaguardia della sicurezza. “L’annullamento in relazione alla sicurezza non c’entra proprio nulla”, afferma nell’intervista.