Si toglie la vita in casa con un'arma da fuoco

Flash News
Termoli mercoledì 22 gennaio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
I Carabinieri
I Carabinieri © TermoliOnLine

MONTAQUILA. Si è tolto la vita nella sua abitazione con un'arma da fuoco utilizzata per ammazzare il bestiame. E' morto così M. R. di 57 anni di Montaquila, celibe e che da pochi giorni era rientrato a casa dopo una lunga degenza presso una clinica di Isernia. Persona taciturna e riservata, non aveva dato ai familiari alcun segnale tale da poter presagire un gesto così estremo. I familiari conviventi non vedendolo rientrare dalla cantina sotto casa dove si era recato, si sono insospettiti ma al loro arrivo purtroppo l'uomo era già morto. I Carabinieri della Stazione di Montaquila hanno effettuato i rilievi del caso e la salma è stata consegnata alla famiglia.