"La memoria negata", il 16 febbraio a Campomarino il convegno sulle foibe

Flash News
Termoli sabato 15 febbraio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
"La memoria negata", il 16 febbraio a Campomarino il convegno sulle foibe © Istituzione Servizi Turistici e Culturali Cammpomarino

CAMPOMARINO. L'Istituzione Servizi Turistici e Culturali di Campomarino ha organizzato per domenica 16 febbraio alle 17.00 un incontro aperto al pubblico dal titolo "La Memoria Negata".
Il convegno avrà ad oggetto il dramma delle foibe, dell'esodo giuliano-dalmata e delle complesse vicende del confine orientale e si svolgerà nella sala conferenze di Palazzo Norante. Parteciperanno le autorità locali storici di livello nazionale. Saranno presenti anche esuli e discendente di esuli tra cui il dott. Emanuele Piloni dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia.

"L'evento si inserisce all'interno di una serie di iniziative e commemorazioni storiche che l'Istituzione Cultura del comune di Campomarino intende valorizzare. Dopo gli eventi dedicati alla Prima guerra mondiale e alla commemorazione della Shoah si é ritenuto di dare spazio ad una problematica spesso ignorata e non ricordata a dovere, a dispetto di quanto richiesto dalla legge che chiede di celebrare il giorno del ricordo come solennità civile".

La presenza di ospiti importanti e noti rende questo convegno uno dei più importanti a livello nazionale, la cittadinanza è invitata a partecipare.