Morte sul lavoro, la Filctem proclama due ore di sciopero per domani

Flash News
domenica 14 giugno 2020
di La Redazione
Più informazioni su
La Serioplast
La Serioplast © TermoliOnLine

CAMPOBASSO. Dopo l'intervento del segretario generale della Cgil Molise, Paolo De Socio, tocca al segretario di settore, della Filctem-Cgil, Lino Zambianchi, intervenire sulla morte bianca costata la vita ieri al 22enne Domenico D'Amico,

«Nessuno dovrebbe poter raccontare che un ragazzo di 22 anni ha perso la vita mentre stava lavorando, eppure ieri è successo alla Serioplast di Pozzilli, Domenico ci ha lasciato prematuramente…

Era un ragazzo sveglio, competente in varie mansioni e lavoratore instancabile e intelligente. Uno dei tanti lavoratori interinali che si stava facendo strada in un’azienda che gli prometteva un futuro che non c’è più. Tutti i suoi colleghi hanno espresso la stima e l’affetto che si prova verso un ragazzo che poteva essere anagraficamente figlio di tre quarti dei dipendenti della Serioplast e la scrivente organizzazione sindacale si unisce al dolore dei colleghi e a quello infinito della famiglia di Domenico che non avrebbe mai dovuto ricevere questa funesta notizia; i genitori non dovrebbero mai assistere alla morte dei propri figli, è contro natura.

Tutti i lavoratori della Serioplast si asterranno dal lavoro nelle ultime due ore di ogni turno di domani, 15 giugno, uniti nel grido di dolore della famiglia e in solidarietà con essa. Nelle prime due ore di sciopero, dalle ore 12 alle ore 14, i lavoratori si riuniranno in assemblea per riflettere sulla tragedia che è avvenuta e per essere tutti uniti nell’obiettivo che non debba succedere più. L’assemblea si svolgerà nel rispetto delle distanze sociali previste dai protocolli covid 19 negli spazi all’aperto che metterà a disposizione la Direzione della Serioplast.