Comio Castronio, al via il primo campus per bambini dedicato ai Sanniti

Flash News
sabato 04 luglio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Comio Castronio, Pamela e Francesca
Comio Castronio, Pamela e Francesca © Comio Castronio

BOJANO. Comio Castronio è il primo campus dedicato ai Sanniti e alla grande storia dei Popoli Italici. Educativo e divertente organizzato da Molise Noblesse e Filitalia Chapter Bojano si terrà dal 6 al 10 luglio. Dalle 8.30 alle 13.30 giochi musicali, Super Quiz Sannita, Labirinto Pentro, cineforum ad hoc, caccia al tesoro, Morso e Oliva, due tartarughe per amiche e molto altro animeranno le mattine dei piccoli partecipanti. Dove? A Bojano, in piazza Giovanni Paolo II! Gli eventi saranno svolti all’aperto, nel rispetto della normativa Covid e del distanziamento sociale

Chi è Comio Castronio? Venite a scoprirlo al campus firmato Molise Noblesse! Quando? Dal 6 al 10 luglio 2020 dalle 8.30 alle 13.00. Dove? In piazza Giovanni Paolo II, presso la sede del quotidiano internazionale UMDI – Un Mondo D’Italiani a Bojano. Un campus unico nel suo genere, una settimana di full immersion nei giochi, nelle narrazioni, nei simboli ispirati al tema dei Sanniti Pentri che, tra i Popoli Italici, tennero testa al potente esercito romano, e a Bojano fondarono la loro potente, ricca e gloriosa capitale. Nel periodo del lockdown, i bambini sono stati tra le categorie più colpite, privati della scuola e del contatto con i loro coetanei. I ragazzi di Molise Noblesse e la commissione Youth di Filitalia Chapter Bojano, appoggiati da Mina Cappussi, ceo del progetto, hanno scelto di organizzare anche quest'anno, dopo la fortunata edizione 2019, una settimana per i più piccoli. E’ nato così Comio Castronio, un campus educativo e divertente allo stesso tempo, ispirato alle origini sannite di Bojano e del vasto territorio colonizzato nel corso del Ver Sacrum. Tramandare la storia ai più piccoli è un’usanza delle famiglie che hanno la fortuna di avere ancora i nonni, testimoni del passato. Conoscere la propria storia è fondamentale per la crescita sociale e culturale di ogni individuo, in quanto l'orgoglio delle radici, la consapevolezza dell'appartenenza, contribuiscono ad educare e rafforzare la personalità, la sicurezza di sé, l'equilibrio. Senza contare la mission del Movimento per la Grande Bellezza: far conoscere, in primis ai molisani, i tesori di questa terra, per restituire ai giovani la consapevolezza del passato e l’orgoglio del presente.

Children Noblesse

I giovani di Molise Noblesse sono pronti a dare una mano, in modo innovativo, attraverso tanti giochi e grasse risate, veicolando cultura con leggerezza. “Molise Noblesse si trasforma in Children Noblesse! – spiega Manuela Canzona - Abbiamo creato le più disparate attività modellate sul tema sannitico e molti altri li abbiamo ripensati. Il lavoro è stato intenso, ma sono sicura che ne vedremo i frutti”. Tiro alla fune, passeggiate naturalistiche, giochi musicali, caccia al tesoro di Mefite, due tartarughe per amiche, Morso e Oliva, Super Quiz Sannita, Labirinto Pentro, cineforum ad hoc, questo e molto altro al campus Comio Castronio!

I Sanniti tirano

"Molise Noblesse - spiega Mina Cappussi - è nato come "Movimento della Grande Bellezza di una piccola Regione", teso a promuovere il Molise partendo dalle sue eccellenze, storiche, archeologiche, artistiche, ambientali, paesaggistiche e imprenditoriali, i coraggiosi pionieri sparsi per il mondo. Ci è sembrato giusto partire dai Sanniti, perché essi sono le nostre vere radici, ma anche perché rappresentano un unicum nel panorama storico nazionale, perché i Sanniti “tirano”, fanno audience, Sanniti è bello e di moda, e chi più di noi, che calpestiamo la terra dove sorgeva la loro antica, ricca, nobile capitale, può parlare di Sanniti, valorosi guerrieri che tennero testa all’esercito romano, e rivendicare il ruolo di primo piano della città di Bovaianom?"

Chi è Comio Castronio?

Comio Castronio, chi è? Un personaggio dei cartoni animati? Dei fumetti? Un manga? Verrà svelato nel corso del campus! Ogni giorno ai bambini sarà fornito un dettaglio in più per indovinare l’identità di questa figura misteriosa. L’unica anticipazione che possiamo dare è che ha qualcosa in comune con il popolo italico che ha dato origine a Bojano, caratterizzando il Molise, dove l'influenza di questi importanti popoli italici si respira in ogni pietra, sotto le possenti colonne di Ercole, sui gradini del tempio a Mefite, tra le are di Mamerte e Kerres. Di chi stiamo parlando? Dei Sanniti, ovviamente! Un Popolo valoroso di cui hanno scritto Strabone, Plinio, Tito Livio, Tacito, Varrone, Polibio, Dionigi di Alicarnasso, Cassio Dione, Appiano di Alessandria, Diodoro Siculo, Silio Italico, Plutarco, Servio Sesto, Flavio Eutropio, Livio e Florio e Orosio.

Comio Castronio, il programma ideato da Molise Noblesse

Il campus è aperto ai bambini dai 5 ai 12 anni. Ogni mattina ci saranno ad accoglierli, belli pimpanti, Manuela, Pamela, Miriana, Luana, Fabiana, Ilaria, Francesco, Italo, Francesca e gli altri ragazzi di Molise Noblesse, dalle 8.30 alle 13.00. La quota di iscrizione è di 10 euro. Si chiede ai genitori di munire i piccoli di mascherina, merendina e cappellino. L’evento sarà svolto per lo più all’aperto, nel rispetto della normativa Covid e in osservanza del distanziamento sociale. Si prega di informare gli organizzatori circa eventuali allergie e intolleranze dei giovani partecipanti.

Info & Prenotazioni: 3388918290 Mina – 3888726497 Pamela – 3275822876 Manuela – 3454249943Luana