Giubileo della Luce a Guardialfiera, il sottosegretario Gianluca Castaldi ospite a sorpresa

Flash News
mercoledì 12 agosto 2020
di La Redazione
Gianluca Castaldi, sottosegretario ai rapporti con il Parlamento
Gianluca Castaldi, sottosegretario ai rapporti con il Parlamento © Personale

GUARDIALFIERA. Non è un mistero che l’evento di inaugurazione del Giubileo della Luce a Guardialfiera fosse uno tra gli eventi più attesi di questa estate segnata dalla pandemia, un po’ di più lo è stato avere un ospite d’eccezione – e a sorpresa – tra i presenti che hanno assistito allo spettacolo di luci: si tratta di Gianluca Castaldi, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio.

La sua presenza non è passata inosservata, del resto nemmeno lui l’ha nascosta, mostrandosi fiero della “Bella Italia dei piccoli comuni” sul suo profilo facebook dove ha scritto: «Ieri sera, con enorme piacere, ho assistito al "Giubileo della Luce" in quel di Guardialfiera (Molise), l’iniziativa promossa da Ministero dell’Ambiente e Anci, per illuminare, con tecniche sostenibili, siti ed edifici religiosi dei comuni italiani sotto i 30.000 abitanti che sono attraversati da una delle antiche vie dei pellegrini, i cosiddetti ‘cammini’, ufficialmente inseriti nella rete “Cammini d’Europa”».

L’onorevole ha assistito stupito allo spettacolo pirotecnico, accompagnato da centinaia di luci vorticanti che hanno illuminato l’Antica Cattedrale che si erge a difesa del suo paese, apprezzandone ogni momento: «Efficientamento luminoso e valorizzazione artistica: un binomio vincente! Un grazie al Sindaco Vincenzo Tozzi per il gradito invito e a tutti gli Amministratori ed i Tecnici dei Piccoli Comuni d'Italia che si impegnano nelle progettazioni e riescono, con passione e dedizione, ad ottenere finanziamenti per dare lustro e miglioramenti alla propria comunità».

Di seguito un breve video dello spettacolo pirotecnico offerto ai partecipanti, direttamente dal profilo facebook del sindaco di Guardialfiera.