Contributi a Pro loco e associazioni turistiche, il parere della IV commissione

Flash News
mercoledì 16 settembre 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Il Consiglio regionale del Molise
Il Consiglio regionale del Molise © TermoliOnline.it

CAMPOBASSO. La IV Commissione presieduta dal suo Presidente Filomena Calenda nella seduta di questa mattina ha reso parere favorevole (hanno votato a favore i Consiglieri Calenda, Cefaratti e Primiani, si è invece astenuto il Consigliere Manzo) al Piano di riparto per l’anno 2019 per la concessione dei contributi alle Associazioni Turistiche e alle Proloco predisposto dall’Esecutivo regionale. Il provvedimento torna ora alla Giunta regionale per la conclusione dell’iter e la concessione dei contributi agli aventi diritto.

La stessa Commissione ha poi reso parere negativo (hanno espresso voto sfavorevole i Consiglieri Calenda, Manzo e Primiani, si è astenuto il Consigliere Cefaratti) alla proposta di legge n. 48, di iniziativa del Consigliere Andrea Di Lucente, concernente “diffusione di pronto intervento per la disostruzione pediatrica”.

La pdl passa ora all’esame del Consiglio regionale per le determinazioni conclusive. Il Presidente Calenda, a norma di Regolamento per il funzionamento dell’Assemblea Consiliare, ha quindi provveduto a nominare il Consigliere Gianluca Cefaratti relatore dei seguenti provvedimenti che la Commissioni inizierà a valutare nelle prossime sedute: o proposta di legge n. 94, di iniziativa del Consigliere Micaela Fanelli, concernente: “Norme per il riconoscimento ed il sostegno del caregiver familiare (persona che presa volontariamente cura e assistenza)”; o proposta di legge n. 115 di iniziativa del Consigliere Aida Romagnuolo concernente: “Contributo a sostegno delle famiglie disagiate per favorire l’attività sportiva”; o proposta di legge n. 118 di iniziativa del Consigliere Andrea Greco, concernente: “Contrato alle dipendenze mediante incentivi per l’attività sportiva – Istituzione del bonus sport”.

Lo stesso Presidente Calenda, invece, svolgerà anche le funzioni di relatore per la proposta di legge n. 98 di iniziativa del Consigliere Micaela Fanelli, concernente: “Disposizioni in materia di prevenzione e contrasto al fenomeno del bullismo e del cyder bullismo”.