​Ripresa economica, avvisi per oltre 26,5 milioni di euro alle imprese molisane

Lavoro ed economia
mercoledì 13 gennaio 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Palazzo Vitale
Palazzo Vitale © TermoliOnLine

CAMPOBASSO. Ripresa economica imprese, Avvisi per oltre 26,5 milioni di euro. Toma: impegno rispettato

«Abbiamo pubblicato due Avvisi destinati alle imprese operanti sul territorio regionale che hanno subito gli effetti del Covid. Un settore in crisi, duramente colpito dalla pandemia, a sostegno del quale ci eravamo impegnati a mettere in campo azioni significative. Alla sua ripresa economica, infatti, abbiamo riservato risorse che superano i 26,5 milioni di euro, di cui più di 14 milioni per i rimborsi di piccola entità e oltre 12 milioni per quelli maggiori».

A darne notizia è il presidente della Regione Molise, Donato Toma, il quale precisa che si è ritenuto di prevedere opportuni meccanismi nell’ambito della procedura che consentano di superare il criterio dell’ordine d’arrivo quale unico parametro di ordinamento delle domande ai fini dell’attribuzione del contributo. Si è stabilito, infatti, che il parametro di ordinamento delle candidature sarà il reddito imponibile d’impresa o professionale desunto dalla Dichiarazione dei redditi, Modello unico 2019, presentata all’Agenzia delle Entrate. Le domande, pertanto, saranno ordinate per reddito crescente.

I due provvedimenti sono finalizzati a sostenere le imprese con fatturato, realizzato nell’anno 2019, pari o minore a 200.000,00 euro e quelle con fatturato, realizzato nell’anno 2019, superiore a 200.000,00 euro.

Troveranno ristoro anche le nuove imprese, nate dal 1° gennaio 2020 ed attive alla data del Dpcm 24 ottobre 2020, che potranno beneficiare di una apposita riserva finanziaria.

Sono esclusi dalla partecipazione agli Avvisi, coloro i quali, al momento della presentazione dell’istanza, risultano beneficiari di contributi di cui alle precedenti "Agevolazioni per supportare le imprese e favorire la ripresa produttiva” e “Sovvenzioni a fondo perduto di piccola entità alle PMI sospese o con grave calo del fatturato”. Non potranno altresì beneficiare dei contributi, coloro i quali risulteranno beneficiari di contributi previsti dagli Avvisi regionali per il settore dello sport e per gli operatori del settore dell’informazione.

La candidature potranno essere presentate tra le ore 10.00 del 20 gennaio e le ore 10.00 del prossimo 18 febbraio, relativamente all’Avviso "Sovvenzioni a fondo perduto di piccola entità alle PMI sospese o con grave calo del fatturato", e tra le ore 10.00 del 25 gennaio e le ore 10.00 del prossimo 23 febbraio, per l’Avviso "Agevolazioni per supportare le imprese e favorire la ripresa produttiva".

(In allegato gli Avvisi)

http://www3.regione.molise.it/.../Ser.../L/IT/IDPagina/17745