L'amministratore delegato di Stellantis Tavares in visita allo stabilimento di Termoli

A sorpresa mer 19 gennaio 2022
Lavoro ed Economia di La Redazione
1min
 ©TermoliOnline.it
©TermoliOnline.it

TERMOLI. Le recenti dichiarazioni rilasciate dall'amministratore delegato di Stellantis, Carlos Tavares, prima alle testate del gruppo editoriale Gedi e quindi ieri al Corriere della Sera, dove ha messo in rilievo come ci siano alcuni tasselli ancora da mettere a posto per la prospettiva della Gigafactory di Termoli, che dovrà rappresentare l'occasione per agganciare a livello industriale, produttivo e occupazionale il treno della transizione ecologica anche nell'automotive, per il nostro territorio, hanno fatto scattare l'allarme giallo, con il Ceo che parla di negoziati e trattative col Governo.

Nel Pnrr è stato inserito un valore di investimenti pari a 1 miliardo di euro per 3 siti italiani (anche non automotive) tra cui proprio Termoli.

Intanto, a sorpresa, poche ore dopo averne parlato, in stabilimento, a Rivolta del Re, ha varcato i cancelli della fabbrica, che sarebbe destinata alla riconversione nel 2026.

Si attendono chiaramente sviluppi, nel confronto che Tavares dovrebbe avere con le organizzazioni sindacali.

TermoliOnline.it Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 02/2007 del 29/08/2007 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Emanuele Bracone

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Termolionline.it. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione