Netenergy srl tra le 90 imprese più affidabili del Sud, il Cosib gongola

La premiazione ven 23 settembre 2022
Lavoro ed Economia di La Redazione
4min
La premiazione a Taranto ©Termolionline.it
La premiazione a Taranto ©Termolionline.it

TERMOLI. C’è anche la Netenergy srl tra le 90 società di capitali con sede legale in Basilicata, Calabria, Molise e Puglia che ieri mattina a Taranto al Circolo Ufficiali della Marina Militare sono state insignite dell’Alta Onorificenza di Bilancio in occasione del 44° evento del Premio Industria Felix, per performance gestionali, affidabilità finanziaria e talvolta sostenibilità.

Tra le 16 aziende molisane è stata premiata la Netenergy srl con sede a Termoli e partecipata al 100% dal Cosib. «Complimenti Michele Ianniello», il messaggio social del presidente del Consorzio industriale della Valle del Biferno, Roberto Di Pardo.

Industria Felix premia le 90 imprese più competitive e affidabili del Sud Italia, per performance gestionali, affidabilità finanziaria e talvolta sostenibilità.

L’evento, organizzato dal trimestrale di economia e finanza Industria Felix Magazine, diretto da Michele Montemurro, in supplemento con Il Sole 24 Ore, è realizzato in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, A.C. Industria Felix, con il sostegno di Confindustria, con il patrocinio di Confindustria Puglia, Confindustria Taranto, Simest, Politecnico di Bari, Università del Salento, Università di Bari, Università di Foggia, con la media partnership de Il Sole 24 Ore e Askanews, con le partnership di Banca Mediolanum, Mediolanum Private Banking, Grant Thornton e ITS Logistica Puglia. Cerved presenterà in anteprima le prospettive di crescita nelle 4 regioni.

Qui di seguito i nomi delle 90 aziende distinte per sede legale.

Basilicata (23). Matera (9): Agrisole, Basengas Vendita, Co.Par.M., Datacontact, E-Geos, Egoitaliano, Newco, Officine Riccardi, Tescom. Potenza (14): C.T.I., De Mare, Di Carlo Holding, Eurecart, Flexa, Gda S.P.A., Green To Green, Il Giardino Di Alice, Italtipici, Labotek Diagnostics, S.D. D’Aguanno, Sergen, Sudgeotech, Tiri.

Calabria (20). Catanzaro (4): Delizie Di Calabria, Main Solution, S.T.I. Società Trasporti Internazionali, Tutto Calabria Di A. Celli. Cosenza (7): Ca.Dis., Cps, Italbacolor, La Torpedine, Live Tech, Pirossigeno, Recogniform Technologies. Crotone (3): Biomasse Italia, Cai Service Group, Liotti. Reggio Calabria (6): Accueil, Ca.Vi.C., Detercart Lombardo, Global Repair, Macingo Technologies, Villa Elisa.

Molise (16). Campobasso (12): Centrale Del Latte Del Molise, Delta Impianti Industriali Di Caposiena R. & C., Every Trasport, F.I.M.EL., Giuliani Environment, I.T.S., Netenergy Service, Neulift Service Molise, Niro Label, S.I.P.A. International, Servizi Innovativi, Terte’k Arredo Contract. Isernia (4): Advanced Accelerator Applications (Italy), Atena Sintec, International G.C. Motors, Istituto Neurologico Mediterraneo Neuromed.

Puglia (31). Bari (16): 3 M.C., Accademia Italiana Medici Specializzandi, C.M.C., Casillo Partecipazioni, F. Divella, Industrie Fracchiolla, Item Oxygen, Logos Italia, Meridiana Agri, Molino Casillo, Oropan, Plastic Puglia, Sachim, Santa Maria, Tersan Puglia, Vet. Barletta-Andria-Trani (3): Megaholding, Megamark, Tatò Paride. Brindisi (3): Areta, S.E.M.E.S. Società Escavazioni Materiali Edili Stradali, Sidea Group. Foggia (3): Le Buone Farine, Manta Group, Sottolestelle. Lecce (3): Ediltunnel, Gda S.R.L., Leo Shoes. Taranto (3): General Trade, Progeva, Strumentimusicali.net.

La Netenergy srl

Braccio operativo del Cosib, la Netenergy Service s.r.l., società che gestisce una rete di trasporto del gas naturale nel Molise, attraverso un sistema di gasdotto avente una misura complessiva di circa 35 chilometri che alimenta prevalentemente l’area industriale di competenza del Consorzio di Sviluppo Industriale della Valle del Biferno. Il sistema di trasporto della Netenergy Service srl è un insieme di gasdotti in alta pressione che si sviluppa per 26,4 Km e in media e bassa pressione per circa 10 Km. Il sistema di trasporto Netenergy Service srl si estende da Larino fino all’area industriale di Termoli in territorio molisano.

La rete di trasporto gestita dalla Netenergy Service srl è di proprietà del Consorzio di Sviluppo Industriale della Valle del Biferno, ed è interconnessa con la rete Rrg della Società Gasdotti Italia S.p.A. La rete gestita dalla Netenergy Service srl è stata realizzata a partire dal 1974 e vede allacciati regolarmente clienti industriali. Il servizio di dispacciamento ha il compito di gestire i flussi di gas sull’intera rete di metanodotti gestita dal Trasportatore nel rispetto dei programmi richiesti dagli Utenti e nella garanzia dei canoni di efficienza, affidabilità e sicurezza della condotta gestita dalla Netenergy Service srl. In particolare, il compito del servizio è quello di provvedere al “bilanciamento fisico” della rete di trasporto, intendendo con ciò l’insieme di operazioni mediante le quali il Trasportatore controlla i principali parametri di flusso e il quantitativo di gas presente in rete al fine di garantire, la corretta movimentazione del gas dai punti di immissione ai punti di prelievo.

Il dispacciamento movimenta il gas naturale degli utenti, assicurandosi, preventivamente, che i programmi forniti da questi ultimi siano coerenti con le quantità trasportabili. Per ottenere cessioni e trasferimenti di capacità, gli utenti devono presentare le specifiche richieste alla Netenergy Service srl, che verificata la loro adeguatezza, ne provvede al soddisfacimento. Per trasportare, gli Utenti devono inviare alla Netenergy Service srl il programma annuale e mensile di prenotazione per la capacità di trasporto, tenendo conto delle eventuali riduzioni dovute ad interventi sulla rete. Gli utenti possono modificare il programma il giorno antecedente a quello di trasporto. Netenergy Service srl, verifica la correttezza delle prenotazioni e procede all’assegnazione della capacità prenotata. Gli utenti che condividono punti della rete, hanno la facoltà di accordarsi su regole di allocazione del gas consegnato e riconsegnato presso gli stessi punti. In un momento in cui il gas è uno degli asset strategici del mondo produttivo, a causa dell’alta tensione manifestatasi nello scenario internazionale, anche questo fattore potrà accrescere l’importanza della società nella galassia consortile.

Galleria fotografica
Ti potrebbero interessare

TermoliOnline.it Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 02/2007 del 29/08/2007 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Emanuele Bracone

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Termolionline.it. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione