Incuria al cimitero, lo sdegno di una cittadina esasperata

Lettere al direttore
Termoli martedì 18 settembre 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Incuria al cimitero, lo sdegno di una cittadina esasperata
Incuria al cimitero, lo sdegno di una cittadina esasperata © TermoliOnline.it

TERMOLI. Ci arriva tramite Facebook questa segnalazione da una cittadina, R. G., esasperata dalle condizioni di incuria in cui versa il cimitero: dalle foto che la lettrice ci manda sono evidenti scarsa pulizia, fiori di vasi secchi riversi a terra, delle transenne e addirittura un bidone dell'immondizia dismesso abbandonato in un angolo. Senz'altro il luogo dove riposano i defunti meriterebbe ben più attenzione.

« Non è normale che in un paese civile, in cui si pagano fior di tasse, un cimitero versi in queste condizioni», è il commento amareggiato della nostra lettrice.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Giuseppe Antonelli ha scritto il 19 settembre 2018 alle 10:54 :

    io vado tutti i giorni al cimitero a pregare sulla tomba di mia moglie morta da poco e sinceramente tutta questa incuria io non la vedo, anzi gli operai non stanno mai con le mani in mano. La vera piaga è che rubano fiori (ieri è toccato a me subire il furto), statuine e altri ricordi che i parenti dei defunti posizionano sui loculi e sulle tombe. Rispondi a Giuseppe Antonelli