"I cittadini al primo posto", la battaglia del Movimento 5 Stelle del basso Molise

Politica
domenica 24 gennaio 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Movimento 5 Stelle
Movimento 5 Stelle © Termolionline

TERMOLI. «I cittadini al primo posto!» Lo rivendicano i portavoce del Movimento 5 Stelle di Termoli, Guglionesi e Campomarino.

«Prima della politica, prima degli interessi personali, prima delle scelte egoistiche che favoriscono i privati, prima di tutto!

E se essere forza di governo non ci sarà di aiuto, continueremo a lottare perché il diritto alla salute e ad una cura dignitosa, non è in svendita.

Dall'incontro di venerdì scorso, con il ministro Speranza e il vice ministro Sileri, dei nostri portavoce nazionali Testamento e Ortis, dopo l'incatenamento di quest'ultimo dinanzi al Ministero, con rinvio a questa settimana per la discussione delle tematiche, ci aspettiamo una risposta risolutiva alla gestione dell'emergenza sanitaria della Regione Molise che veda l’utilizzo degli ospedali pubblici per decongestionare l'hub di Campobasso e gli spoke di Isernia e Termoli e lo stanziamento di fondi per il rientro dal disavanzo.

E impensabile l'uso dei container per i posti letto aggiuntivi di terapia intensiva se esistono già strutture ospedaliere utili allo scopo come quella di Larino, Venafro e Agnone.

Sarebbe auspicabile un Decreto Molise che ridia dignità agli operatori sanitari, ai malati e al popolo molisano fin troppo bistrattato e che risolva gli annosi problemi della Sanità in Molise che sta vedendo chiudere anche nell'ospedale di Termoli, diversi reparti, fiore all'occhiello della nostra Regione .

È giunto il momento di dire basta!

Le più commentate
Le più lette