Tunnel, la maggioranza ignora la diffida: il 13 novembre in aula

Politica
Termoli giovedì 08 novembre 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Commissione congiunta Tunnel
Commissione congiunta Tunnel © Termolionline.it

TERMOLI. La maggioranza di centrosinistra, quella presente nella commissione congiunta di oggi, con i componenti della Terza e della Quarta, ha preso atto del silenzio assenso sulla variante al Prg di Termoli e trasmesso il dossier al Consiglio comunale, che si riunirà per prendere atto a sua volta della mancata osservazione della Regione Molise il prossimo 13 novembre.

Si va perfezionando, dunque, la vicenda urbanistica relativa al piano di riqualificazione del centro storico, nonostante stamani sia Antonio Di Brino che Nick Di Michele abbiano cercato di mettere i bastoni fra le ruote della doppia assise istituzionale consultiva permanente, declamando il primo l'atto di diffida e significazione illustrato ieri in conferenza stampa e il secondo ponendo i dubbi sulla procedura e sull'iter del finanziamento.

Una seduta alla quale erano presenti il consigliere regionale pentastellato Valerio Fontana e numerosi cittadini.